[googleb0de03b8602a8fdb.html]

giovedì 31 marzo 2011

Vasco Rossi
Manifesto Futurista Della Nuova Umanità
video e testo



Manifesto Futurista Della Nuova - midi karaoke



Il testo

La cosa più semplice
Ancora più facile
Sarebbe quella di non essere mai nato
Invece la vita
Arriva impetuosa
Ed è un miracolo che ogni giorno si rinnova
Ti prego perdonami ti prego perdonami
Ti prego perdonami se non ho più la fede in te
Ti faccio presente che
È stato difficile
Abituarsi ad una vita sola e senza di te

Mi sveglio spesso sai
Pieno di pensieri
Non sono più sereno
Più sereno Com’ero ieri
La vita semplice
Che mi garantivi
Adesso è mia però
È lastricata…Di problemi

Ho l’impressione che
La cosa più semplice
Sarebbe quella di non essere mai nato
In fondo la vita
È solo una scusa
È lei da sola che ogni giorno si rinnova
Ti prego perdonami ti prego perdonami
Ti prego perdonami se non ho più la fede in te
Ti faccio presente che
Ho quasi finito
Ho quasi finito anche la pazienza che ho con me

Sarà difficile
Non fare degli errori
Senza l’aiuto di
Di potenze Superiori
Ho fatto un patto sai
Con le mie emozioni
Le lascio vivere
E loro non mi fanno fuori

Vasco Rossi - Vivere Non è Facile
video, testo e accordi


Viviere o niente - il nuovo album



Il testo


Proprio non bastano
le mie scuse ormai mi annoiano
io sono qui e vivo come pare a me, oh yeee.

Il fatto più strano e illogico
è che nonostante che lo so
continuo a fare debiti con me
Vivere non è facile

Sono fin troppo comodi
i "non ho tempo sai" e gli "scusami"
quello che vuoi non lo sai nemmeno te, oh yeee.

Il fatto più strano e illogico
è che nonostante che lo so
continuo a farmi fottere da me
Vivere non è facile

Sarebbe molto semplice
se almeno avessi un complice
con il quale condividere
questa avventura inutile

Il fatto più strano e illogico
è che nonostante che lo so
continuo a fare debiti con me
vivere non è facile

Sarebbe tutto semplice
se almeno avessi un complice
che mi facesse ridere
di tutte queste favole

Il fatto più strano e illogico è che
è che nonostante che lo so
non mi so difendere da me
Vivere non è facile

accordi per chitarra

Sol Fa#- Mi- Do Mi- La-
sol fa#- Mi-

Sol FA#- Mi-
Proprio non bastano
Do MI- La-
le mie scuse ormai mi annoiano
Sol Fa#- MI- Do MI- La-
io sono qui e vivo come pare a me, oh yeee.
La- MI-
Il fatto più strano e illogico
Do Sol
è che nonostante che lo so
Mi- Si- Do Re
continuo a fare debiti con me
Sib Do sol
Vivere non è facile
Sono fin troppo comodi
i "non ho tempo sai" e gli "scusami"
quello che vuoi non lo sai nemmeno te, oh yeee.
Il fatto più strano e illogico
è che nonostante che lo so
continuo a farmi fottere da me
Vivere non è facile
Sarebbe molto semplice
se almeno avessi un complice
con il quale condividere
questa avventura inutile
Il fatto più strano e illogico
è che nonostante che lo so
continuo a fare debiti con me
vivere non è facile
Sarebbe tutto semplice
se almeno avessi un complice
che mi facesse ridere
di tutte queste favole
Il fatto più strano e illogico è che
è che nonostante che lo so
non mi so difendere da me
Vivere non è facile

Vasco Rossi - Vivere o niente
(il nuovo album)




Tracklist

1. Vivere non è facile
2. Manifesto futurista della nuova umanità
3. Starò meglio di così
4. Prendi la strada
5. Dici che
6. Eh…già
7. Sei pazza di me
8. Vivere o niente
9. L’aquilone
10. Non sei quella che eri
11. Stammi vicino
12. Maledetta ragione
13. Mary Luise (feat Speakeasy Studio) – Bonus Track

domenica 27 marzo 2011

Kanye West - All Of The Lights ft. Rihanna
video e testo



Il testo


All of the lights (all of the lights)
(Lights, lights)
All of the lights (all of the lights)
[Rihanna]
Turn up the lights in here baby
Extra bright, I want y’all to see this
Turn up the lights in here, baby
You know what I need
Want you to see everything
Want you to see all of the lights
(all of the lights)
Fast cars, shooting stars
(all of the lights, all of the lights)
Until it’s Vegas everywhere we are
(all of the lights, all of the lights)
If you want it you can get it for the rest of your life
If you want it you can get it for the rest of your life
[Kanye West]
Something wrong
I hold my head
MJ gone…our n-gga dead!
I slapped my girl, she called the feds
I did that time and spent that bread
I’m heading home, I’m almost there
I’m on my way, heading up the stairs
To my surprise, a n-gga replacing me
I had to take ‘em to that ghetto university
[Chorus]
All of the lights
Cop lights, flash lights, spot lights
Strobe lights, street lights
(all of the lights, all of the lights)
Fast life, drug life
Thug life, rock life
Every night
(all of the lights)
[Rihanna]
Turn up the lights in here, baby
Extra bright, I want y’all to see this
Turn up the lights in here, baby
You know what I need, want you to see everything
Want you to see all of the lights
[Kanye West]
Restraining order
Can’t see my daughter
Her mother, brother, grandmother hate me in that order
Public visitation
We met at Borders
Told her she take me back
I’ll be more supportive
I made mistakes
I bump my head
Courts suck me dry
I spent that bread
She need a daddy
Baby please, can’t let her grow up in that ghetto university
[Chorus]
All of the lights
Cop lights, flash lights, spot lights
Strobe lights, street lights
(all of the lights, all of the lights)
Fast life, drug life
Thug life, rock life
Every night
(all of the lights)
[Rihanna]
Turn up the lights in here, baby
Extra bright, I want y’all to see this
Turn up the lights in here, baby
You know http://airdave.it what I need, want you to see everything
Want you to see all of the lights
[Kid Cudi]
Getting mine, baby
Gotta let these n-ggas know, yeah
Get it right, ay
You should go and get your own
Getting mine, baby
Gotta let these n-ggas know, yeah
Get it right, ay
You should go and get your own
[Fergie]
Unemployment line, credit card declined
Did I not mention I was about to lose my mind?
(my mind, my mind, my mind)
And also was about to do that line
Okay, okay, you know we going all the way this time
(this time, this time, this time)
We going all the way this time
(time, time, time, time)
We going all the way this time
We going all the way this time
We going all the way this time
Turn up the lights in here, baby
Extra bright, I want y’all to see this
Turn up the lights in here, baby
You know what I need, want you to see everything
Want you to see all of the lights
[Alicia Keys]
Whoaa-oh-whoa
Whoaa-oh-whoa-oh
[Elton John]
I tried to tell you but all I could say is ohhhh
[Alicia Keys]
Whoaa-oh-whoa
Whoaa-oh-whoa-oh
[Elton John]
I tried to tell you but all I could say is ohhhh
[Alicia Keys]
Whoaa-oh-whoa
Whoaa-oh-whoa-oh
[Elton John]
I tried to tell you but all I could say is ohhhh


Traduzione

Tutte le luci (tutte le luci)
(luci, luci)
Tutte le luci (tutte le luci)
[Rihanna]
Accendi le luci, baby
Extra luminoso, voglio che tutti vedono questo
Accendi le luci, baby
Sai di cosa ho bisogno
Voglio che tu vedi tutto
Voglio che tu vedi tutte le luci
(tutte le luci)
Auto veloci, stelle cadenti
(tutte le luci, tutte le luci)
Finché non è Las Vegas ovunque siamo
(tutte le luci, tutte le luci)
Se lo vuoi lo puoi prendere per il resto della tua vita
Se lo vuoi lo puoi prendere per il resto della tua vita
[Kanye West]
Qualcosa che non va
Tengo la mia testa
MJ è morto… il nostro negro morto
Ho dato uno schiaffo alla mia ragazza, ha chiamato i federali
Sono stato in galera e consumato quel pane
Sto andando a casa, ci sono quasi
Sono sulla mia strada, salgo le scale
Sorprendentemente un altro negro mi sostituisce
Li dovevo portare nel ghetto
[Chorus]
Tutte le luci
Luci dei poliziotti, luci dei riflettori, luci flash
Luci strobo, illuminazione stradale
(tutte le luci, tutte le luci)
Vita veloce, la vita di droga
Vita di dun delinquente, vita rock
Tutte le sere
(tutte le luci)
[Rihanna]
Accendi le luci, baby
Extra luminoso, voglio che tutti vedono questo
Accendi le luci, baby
Sai di http://airdave.it cosa ho bisogno
Voglio che tu vedi tutto
Voglio che tu vedi tutte le luci
[Kanye West]
Vietato
Non posso vedere mia figlia
Sua madre, suo fratello, sua nonna mi odiano
Visita pubblica
Ci siamo incontrati al confine
Le disse che mi riporterà
Sarò più solidale
Ho fatto degli errori
Sbatto la testa
La corte mi spreme tutti i soldi
Ho speso tutto
Lei ha bisogno di un padre
Baby, ti prego, lei non può crescere nel ghetto
[Chorus]
Tutte le luci
Luci dei poliziotti, luci dei riflettori, luci flash
Luci strobo, illuminazione stradale
(tutte le luci, tutte le luci)
Vita veloce, la vita di droga
Vita di dun delinquente, vita rock
Tutte le sere
(tutte le luci)
[Rihanna]
Accendi le luci, baby
Extra luminoso, voglio che tutti vedono questo
Accendi le luci, baby
Sai di cosa ho bisogno
Voglio che tu vedi tutto
Voglio che tu vedi tutte le luci
[Kid Cudi]
Sii mia, baby
Devo lasciare questi neri, yeah
Lo devo fare bene, ay
Dovresti andare a prenderlo
Sii mia, baby
Devo lasciare questi negri, yeah
Lo devo fare bene
Dovresti andare a prenderlo
[Fergie]
Linea di disoccupazione, carta di credito è diminuita
Vi ho detto che stavo per perdere la mia mente?
(la mia mente, la mia mente, la mia mente)
E stavo per fare anche quella linea
okay, okay, questa volta andiamo fino in fondo
(questa volta, questa volta, questa volta)
Quasta volta andiamo fino in fondo
(tempo, tempo, tempo, tempo)
Quasta volta andiamo fino in fondo
Quasta volta andiamo fino in fondo
Quasta volta andiamo fino in fondo
Accendi le luci, baby
Extra luminoso, voglio che tutti vedono questo
Accendi le luci, baby
Sai di cosa ho bisogno
Voglio che tu vedi tutto
Voglio che tu vedi tutte le luci
[Alicia Keys]
Whoaa-oh-whoa
Whoaa-oh-whoa-oh
[Elton John]
Ho cercato di dirtelo ma tutto quello che potevo dire è ohhhh
[Alicia Keys]
Whoaa-oh-whoa
Whoaa-oh-whoa-oh
[Elton John]
Ho cercato di dirtelo ma tutto quello che potevo dire è ohhhh
[Alicia Keys]
Whoaa-oh-whoa
Whoaa-oh-whoa-oh
[Elton John]
Ho cercato di dirtelo ma tutto quello che potevo dire è ohhhh

Noemi - Le luci dell'alba
video e testo





Il testo

Ora l'ombra della sera
non mi inganna più
si svela semplice
il mio destino
il mio cammino

Lascio che la sera passi
lenta su di me
Avverto il mio limite
mi sento instabile
mi lascio vincere

Certe maschere
ti circondano
e si dissolvono
poco prima dell'alba
Certe maschere
ti confondono
e ti rinchiudono
alla fine del giorno
alla fine del giorno

Sfioro il buio tra le stelle
e la felicità
Tutto si illumina
il mio destino
il mio cammino

Certe maschere
ti circondano
e si dissolvono
poco prima dell'alba
Certe maschere
ti confondono
e ti rinchiudono
alla fine del giorno
alla fine del giorno

Per rinascere
mi confonderò
e mi ritroverò
nel silenzio dell'alba
E per rinascere
mi allontanerò
e mi ritroverò
alla fine del giorno

Lascio che la sera passi
lenta su di me

Noemi - Musa
video e testo

Il testo

Ora ti puoi svegliare
dentro questo monolocale
non c'è niente da sperare
e tu ancora sogni
Dimmi se vuoi restare
dentro questo temporale
c'è un inverno nucleare
e tu invece sogni

Guarda
il cielo che è nero
è piano di stelle
che guardano mute
e laghi profondi
che fanno paura
mi fanno paura
di giorni da fare
e poca fortuna

Stella mia personale
siamo soli in mezzo al mare
veleggiamo senza paure
adesso che sogni
Stella che sei il mio sole
la salvezza dopo un temporale
siamo esperti nel galleggiare
seguendo quei sogni

Guarda
il cielo che è nero
è piano di stelle
che guardano mute
e laghi profondi
che fanno paura
mi fanno paura
di giorni da fare
e poca fortuna

Incontrarsi
fra queste mura
tu di pietra
io di neve
Incontrarsi
fra queste mura
mia fortuna
mia fortuna

Guarda
è il cielo che è nero
e piano di stelle
che guardano mute
e laghi profondi
che fanno paura
mi fanno paura
di giorni da fare
e poca fortuna

Noemi - Poi inventi il mondo
video e testo



Il testo

E' notte e la città
si è spenta sotto un temporale
Io non dormo perché
tu potresti arrivare
E' un inferno un amore così
che non prende forma
e rimane sospeso
tra me e un'altra

E' assurdo che io resti ancora
sola ad aspettarti
adesso
continuerò a pensare
che dovrei cancellarti
ma invece poi ti chiamo
con la scusa di parlare
ora

Poi invento il modo
per non lasciarti andare

Mi dovrei allontanare da te
ma mi manca il coraggio
perché niente mi manca di più
del tuo amore bugiardo

Dividerci non è una cosa
che io posso fare
ora
Continuerò a vivere
quest'emozione che fa male
Adesso io ti vedo
e tu mi chiedi di aspettare
ancora

E poi inventi il modo
per non lasciarmi andare
per non lasciarmi andare
per non lasciarmi andare

Noemi - odio tutti i cantanti
video e testo

Il testo

Quante cose inutili
ci piacciono
le vogliamo comprare
le vogliamo comprare
E quante cose cambiano
in un attimo
resti muto a guardare
la tua televisione


Per esempio adesso
odio tutti i cantanti
odio tutte le stelle del mondo
e questa pioggia di metallo
Per esempio adesso
odio tutti i cantanti
odio tutto l'amore del mondo
e questa pioggia di metallo
quando mi guardi così


Quanti giorni inutili
che passano
mentre leggi il giornale
con un pugnale nel cuore
Quanta gente stupida
che s'agita
tutti pronti a giurare
di volerti salvare


Per esempio adesso
odio tutti i cantanti
odio tutte le stelle del mondo
e questa pioggia di metallo
Per esempio adesso
odio tutti i cantanti
odio tutto l'amore del mondo
e questa pioggia di metallo
quando mi guardi così


(Quanti sogni diventano grandi
elevarsi e cadere
è tutto uguale
tutto il resto è rumore
disordine
qual è il peso
della tua libertà)


Per esempio adesso
odio tutti i cantanti
odio tutto l'amore del mondo
e questa pioggia di metallo
Per esempio adesso
odio tutti i cantanti
odio tutte le stelle del mondo
e questa pioggia di metallo
quando mi guardi così
quando mi guardi così

Noemi - Dipendenza fisica
video e testo

Il testo

Non siamo liberi
di lasciarci mai
discorsi inutili
fragili di volontà

Innumerevoli
i ritorni tuoi
mi piace perderti
poi riprenderti
eccedere
alla voglia che ho di te

Ancora noi
Ancora qui
un'alchimia reciproca
questa dipendenza fisica

Indecifrabili
i pensieri tuoi
solo io saprei
riconoscerli
ma so che poi
tu lo farai con me

Ancora noi
Ancora qui
è un'alchimia reciproca
questa dipendenza fisica
E' chimica
scientifica
E' ossigeno
per l'anima
questa dipendenza fisica

Ancora noi
Ancora qui
è un'alchimia reciproca
questa dipendenza fisica
E' chimica
scientifica
Istinto senza logica
questa dipendenza fisica

Noemi - Sospesa
video e testo

Sospesa - midi karaoke



Il testo

Navigo
cercando di non affogare
mi lascio trasportare
ho chiuso il mondo fuori
Sono qui
a un passo dal tuo respiro
che non mi lascia andare
mi tiene ferma qui

sospesa
a un passo dal mio destino sospesa
nei campi di gravità

naufrago
cercando di recuperare
le cose che ho perduto
che ho lasciato andare via
come se
il tempo si fosse arreso
e non mi lasci andare
mi tiene stretta qui

sospesa
ad un passo dal mio destino sospesa
sono ferma qui

sospesa
sospesa
sospesa
sospesa

Noemi - Fortunatamente
video e testo

Il testo

Non ci porta più il vento
o una freccia leggere
verso la nostra meta
davvero
non esiste la luna
che ci illumini il cammino
non si vede neanche una stella

non mi porta più il vento
come la prima volta
che ho provato qualcosa
davvero
il profumo del mondo
poco prima di partire
per un posto lontano
davvero

E mi fermo a guardare
quello che è intorno
e mi chiedo se durerà

Fortunatamente
io non credo alla fortuna
guardo il cielo
sembra ancora più distante
piedi piccoli
ma un cuore da gigante
Fortunatamente
il destino ha il cuore grande
dimmi tu che cosa conta veramente
tutto è niente
tutto è cosi importante
Fortunatamente
Fortunatamente

Quante volte ho sbagliato
era giusto così
sulla pelle sembrava
più vero
se guardassi lo specchio
ora mi perdonerei
ho mai amato me stessa
davvero

E mi voglio godere
questo momento
quando durerà

Fortunatamente
io non credo alla fortuna
guardo il cielo
sembra ancora più distante
piedi piccoli
il cuore di un gigante
Fortunatamente
il destino ha cuore grande
dimmi tu che cosa conta veramente tutto è niente
tutto è cosi importante
Fortunatamente

(io non credo alla fortuna
ne al sorriso della luna
sotto i piedi ho le mie stelle
nelle vene
e sulla pelle

Fortunata è la mia mente
non si aspetta quasi niente
non mi fido di chi dice)

Fortunatamente
Fortunatamente
il destino ha il cuore grande
dimmi tu che cosa conta veramente
tutto è niente
tutto è cosi importante
Fortunatamente
Fortunatamente

Noemi - Up
video e testo


Il testo

Sento nelle ossa qualche cosa da dimenticare
cerco di capire cosa manca e cosa c'è
sento la distanza che mi porterà altrove
io sono pronta
io volo via

indescrivibile
corro da sola sembra impossibile
e lascio il tempo dietro di me
una vertigine
spiccare un salto tra ogni limite
e non guardarsi indietro mai
indietro mai

sento nelle gambe nuova forza per ricominciare
come prima di una gara di velocità
sento l'energia che mi da il sole
io sono pronta
io sono al via

indescrivibile
corro da sola sembra impossibile
e lascio tempo dietro di me
è una vertigine
spiccare un salto tra ogni limite
e non guardare in basso mai
in basso mai

indescrivibile
corro da sola ora è possibile
e lascio il tempo dietro di me
una vertigine
spiccare un salto tra ogni limite
e non guardarsi indietro mai
indietro mai

RossoNoemi - Il nuovo l’album di Noemi



Tracklist

1. Up

2. Fortunatamente

3. Vuoto a perdere

4. Sospesa

5. Dipendenza fisica

6. Odio tutti i cantanti

7. Poi inventi il modo

8. Musa

9. Le luci dell’alba

martedì 22 marzo 2011

Loredana Errore - Madre che non ci sei
video e testo



Il testo


Segui il cielo verso me,
so che tu mi senti,
avrai solo luce in viaggio,
sono figlia e spero,
che tu sia fiera di me,
io non ti conosco,
madre era autunno,
trattenevo il desiderio,
di sentirmi in braccio,
e aver qualcosa di te,
come nell'acqua a tuffi,
piccola oasi blu,
mia primitiva forza,
madre che non ci sei,
riflessa sul bagnato,
come guardare me,
io che da te ho bevuto,
madre che non ci sei,
occhi lucidi a momenti,
chiari come i miei,
ti ho pensata sempre,
e sono sempre stata libera come
sei tu,
come nell'acqua a tuffi,
piccola oasi blu,
distanze mai sapute,
madre che non ci sei,
figlia di un parto forte,
persa ma mai per sempre,
vieni nel mio presente,
vieni a parlarmi di te,
come nell'acqua a tuffi,
piccola oasi blu,
grazie perchè mi capisci,
grazie perchè mi dici và.

Loredana Errore - Il Muro
video e testo



Il testo

L'hai voluto tu
e ti piaceva
l'hai voluto perchè
...ti proteggeva
questo muro che tu tieni con te
blocca il tuo sistema e ti allontana da me

tutta la mia forza per il mio fare
non hanno graffiato un solo mattone
provo ancora amore a farmi sentire
ancora mille volte viaggiatrice nel mio stare

RIT: ho capito che
le cose che trattieni
trattengono me
ed è un errore vivere e così sia
l'errore è dare sempre il mio io per il tuo

tutururu
il muro che c'è
tutururu
non esiste se
tutururu
se giochi con me
tutururu
il muro non c'è

tutto quello che hai
addosso non è amore
quello che nascondi è solo paura
questo muro che tu tieni con te
è l'unica cosa che ti allontana da me

ho capito che
le cose che trattieni
trattengono me
ed è un errore vivere e così sia
l'errore è dare sempre il mio io per il tuo

anima libera
mani che aprono
involucro magico

giorni che
parlami
provaci

Loredana Errore - Che bel sogno che ho fatto
video e testo



Il testo


Senti che bel sogno che ho fatto
era ancora vivo il mio gatto
mamma aveva fatto la spesa
io sul mio divano ero stesa
Nel mio sogno ho visto mio padre
aveva una valigia da fare sul letto
mentre la riempiva diceva gioia
forse questo è l'ultimo viaggio

Io che solo adesso ho capito
quanto poco c'era da fare
nel mio sogno avevo picchiato di brutto
la donna per cui se ne andato mio padre
e la vita, la vita ti parla in sogno
e la vita, la vita ti parla così

io che mia madre non ho mai visto piangere
io che mia madre non ho mai visto piangere
piangere piangere

Che gran bel sogno che ho fatto
di cose ne ho passate
giornate di pietra pesanti
in luce e in ombra
sui muri che il sole
nemmeno si fermava a scaldare quei fiori
che crescono da soli
tra mele di cemento
che muoiono da soli

e il mio sogno non è finito
Io quel pomeriggio morivo
ho chiamato Marta piangendo
sono andata a piedi da lei pioveva
mentre camminavo grondavo
da un tombino è uscito un bambino piccino
mi seguiva e mi consolava saltando
era il figlio di quella donna dannata

Io che mia madre non ho mai visto piangere
io che mia madre non ho mai visto piangere
piangere piangere

Che gran bel sogno che ho fatto
di cose ne ho passate
giornate di pietra pesanti
in luce e in ombra
sui muri che il sole
nemmeno si fermava a scaldare quei fiori
che crescono da soli
tra mele di cemento
che muoiono da soli
che bel sogno che ho fatto

Loredana Errore feat Loredana Bertè
Cattiva
video e testo



Il testo

Diva per questo son cattiva
innamorata persa di uno come te.
diva me lo conferma il sole,
intatta a modo mio che forse non è il tuo.
vivo
a volte non mi sento.
viva
a volte esplodo dentro.
viva. cosa voglio di più
cosa merito in più
cosa hai fatto per mischiare il tuo sangue col mio
e di fronte ad un addio
son sicura che io
io cattiva con le ali fissate su dio.
e di base lo so
che nel tempo che ho
scrivo l’inno, il manifesto e la mia libertà
che potere mi dai
energia porta via
anche se l’ultima frase è stata
prima o poi noia.
viva, forma depressiva,
d’altronde chi non pensa
non si risolve mai.
viva
per questo resto zitta
viva
evviva il tuo coraggio.
cosa voglio di più
cosa merito in più
come hai fatto per mischiare il tuo sangue col mio
e di fronte ad un addio
son sicura che io
io cattiva, io non cado
ho le ali puntate su dio.
e di base lo
che http://airdave.it nel tempo che ho
scrivo l’inno, il manifesto e la mia libertà
che potere mi dai
energia porta via
anche se l’ultima frase è stata
prima o poi noia.
io cattiva ho le ali puntate su dio.

Loredana Errore - L'errore - Il nuovo album


la tracklist

1. Che bel sogno che ho fatto
2. Il muro
3. Cattiva (con Loredana Bertè)
4. Madre che non ci sei
5. Fotto la poesia
6. La mia piccola casa
7. Kongo
8. Voglio solo te
9. Sincera
10. Poi te ne parlerò

Alessandra Amoroso - Niente
video e testo

Niente - midi karaoke



Il testo


tu hai dato più sole alla mia vita
tu l’hai spento lasciando una ferita
tu tu eri indispensabile per me e e e

se con gli occhi chiusi ho seguito te
cercando nel dolore un altra me
volevo darti un senso che non hai
cosa vuoi
tu non sei più

niente
io da te oramai non voglio niente
il tuo amore uccide e poi si pente
ma perdono non cercare qui

niente
anche se ritorni nella mente
nel mio cuore non rimane niente
mi riprendo il tempo insieme a te
che appartiene solo a me

sai adesso che ho capito come sei
non è rimasto niente tra di noi
e il tempo ha fatto il resto fino a qui

mai, insieme noi non torneremo mai
perché tu prendi tutto e niente dai
non eri la persona che ora sei
cosa vuoi
tu non puoi più

niente
io da te oramai non voglio niente
il tuo amore uccide e poi si pente
ma perdono non cercare qui

niente
anche se ritorni nella mente
nel mio cuore non rimane niente
mi riprendo il tempo insieme a te
appartiene solo a me
appartiene solo a me

niente
io da te oramai non voglio niente
la mia vita a un sogno non si arrende
c’è una strada che non porta qui
prendila e vai via così
prendila e vai via così
prendila e vai via così

accordi per chitarra

intro DO SIb

DO SIb
tu hai dato piu sole alla mia vita
DO SIb
tu l'hai spento lasciando una ferita tu
DO SIb
tu tu eri indispensabile per me....e....e.
DO SIb
se con gli occhi chiusi ho seguito te
DO SIb
cercando nel dolore un altro me
DO
volevo darti un senso che non hai
SIb
cosa vuoi tu non sei piu
FA
niente
RE-
io da te oramai non voglio niente
SIb
il tuo amore uccide poi si pente
DO
ma perdono non cercare qui
FA
niente
RE-
anche se ritorni nella mente
SIb
nel mio cuore non rimane niente
DO
mi riprendo il tempo insieme a te
SIb
che appartiene solo a me

sai adesso che ho capito come sei
non e rimasto niente tra di noi
e il tempo ha fatto il resto fino a qui...i....i...

mai insieme noi non torneremo mai
perche tu prendi tutto e niente dai
non eri la persona che ora sei
cosa vuoi
tu non puoi piu

niente
io da te oramai non voglio niente
il tuo amore uccide e poi si pente
ma perdono non cercare qui

niente anche se ritorni nella mente
nel mio cuore non rimane niente
mi riprendo il tempo insieme a te
appatiene solo a me

STRUMENTALE: FA RE- SIb DO

niente io da te oramai non voglio niente
la mia vita e un sogno e non si arrende
ce una strada che non porta qui
SIb
prendila e vai via cosi
RE-
prendila e vai via cosi
SIb
prendila e vai via cosi

Neon Trees - Animal
video e testo



Il testo

here we go again
i kinda wanna be more then friends
So take it easy on me
I'm afraid you're never satisfied

Here we go again,
We're sick like animals we play pretend
You're just a cannibal and I'm afraid I won't get out alive
No I won't sleep tonight

Oh oh I want some more
Oh oh what are you waiting for
Take a bite of my heart tonight

Oh oh I want some more
Oh oh what are you waiting for, what are you waiting for
Take a bite of my heart tonight

Here we are again,
I feel the chemicals kicking in
Its getting heavy and I want run and hide, I want to run and hide

I do it every time
You're killing me now,
And I won't be denied by you,
The animal inside of you

Oh oh I want some more
Oh oh what are you waiting for
Take a bite of my heart tonight

Oh oh I want some more
Oh oh what are you waiting for, what are you waiting for
Take a bite of my heart tonight

Hush hush the world is quiet
Hush hush we both can't fight it
Its us that made this mess
Why can't you understand

Oh I won't sleep tonight, I won?t sleep tonight

Here we go again (here we go again)

Oh oh I want some more
Oh oh what are you waiting for
Take a bite of my heart tonight

Oh oh I want some more
Oh oh what are you waiting for, what are you waiting for, what are you waiting

Here we go again, oh oh here we go again, oh oh here we go again,
Say goodbye to my heart tonight

Oh oh I want some more
Oh oh what are you waiting for
What are you wait for
Say goodbye to my heart tonight

domenica 13 marzo 2011

Daniele Silvestri canta l'inedito
"Precario il mondo"
(Vieni via con me 29/11/2010)



Il testo


Mi sono rotto, io mi sono rotto,
non ho più voglia di abitare lo Stivaletto
non ha più senso rimanere grazie di tutto
aspetto ancora fine mese poi mi dimetto
Tanto il mio lavoro è inutile, diciamo futile
essenzialmente rimovibile, sostituibile, regolarmente ricattabile
il mio lavoro è bello come un calcio all’inguine dato da un toro
il mio lavoro è roba piccola fatta di plastica
che piano piano mi modifica, mi ruba l’anima
dice “il lavoro rende nobili” non so può darsi,
sicuramente rende liberi di suicidarsi
e io mi sono rotto, io mi sono rotto,
non ho più voglia di abitare lo Stivaletto
non ha più senso rimanere grazie di tutto
aspetto ancora fine mese poi mi dimetto

Precario il mondo precario il mondo
flessibile la terra che sto pestando
atipica la notte che sta arrivando volatile la polvere che si sta alzando
Precario il mondo precario il mondo
non è perenne il ghiaccio che si sta sciogliendo, non è perenne l’aria e si sta esaurendo
e d’indeterminato c’è solo il Quando

Precario il mondo si finchè è normale
ma sembra ancora più precario questo stivale
che sta affondando dentro un cumulo di porcheria
e quelli che l’hanno capito vedi vanno via
e invece tu non l’hai capito, non l’hai capito
e stringi i denti dietro un tavolo dentro a un uffficio
senza nemmeno avere il tempo di guardare fuori
così non vedi che già cambiano tutti i colori
e intorno a te la gente si agita si muove sempre
qualcuno grida è una protesta che nessuno sente
non c’è un futuro da difendere solo il presente
e anche di quello di salvabile c’è poco o niente
amore mio non ci resisto, io non ci resisto
vorrei convincerti a raggiungermi ma non insisto
tu riesci ancora a non vedere solo il lato brutto
io invece ho smesso devo andare, grazie di tutto.

Precario il mondo precario il mondo
flessibile la terra che sto pestando
atipica la notte che sta arrivando volatile la polvere che si sta alzando
Precario il mondo precario il mondo
non è perenne il ghiaccio e si sta sciogliendo, non è perenne l’aria e si sta esaurendo
e d’indeterminato c’è solo il Quando

E allora il tempo si fermerà, improvvisamente e chi si stava amando potrà
amarsi per sempre
E allora il tempo si fermerà, improvvisamente e chi si stava odiando dovrà
odiarsi per sempre

Precario il mondo precario il mondo
flessibile la terra che sto pestando
atipica la notte che sta arrivando volatile la polvere che si sta alzando
Precario il mondo precario il mondo
non è perenne il ghiaccio e si sta sciogliendo, e non è perenne l’aria e si sta esaurendo
e d’indeterminato c’è solo il Quando

giovedì 10 marzo 2011

Carlos Puebla
"Hasta Siempre" Comandante Che Guevara






Hasta siempre - midi karaoke



Testo e accordi

la- re- mi
Aprendimos a quererte
la- re- mi
desde a la historica altura
la- sol
donde el sol de tu bravura
fa mi
le puso cerco a la muerte

la- re- mi
Aqui se queda la clara
la- re- mi
la entrañable transparencia
la- sol
de tu querida presencia
fa mi
comandante Che Guevara

la- re- mi
Tu mano gloriosa y fuerte
la- re- mi
sobre la historia dispara,
la- sol
cuando todo Santa Clara
fa mi
se despierta para verte.

la- re- mi
Aqui se queda la clara
la- re- mi
la entrañable transparencia
la- sol
de tu querida presencia
fa mi
comandante Che Guevara

la- re- mi
Vienes quemando la brisa
la- re- mi
con soles de primavera
la- sol
para plantar la bandera
fa mi
con la luz de tu sonrisa.

la- re- mi
Aqui se queda la clara
la- re- mi
la entrañable transparencia
la- sol
de tu querida presencia
fa mi
comandante Che Guevara

la- re- mi
Tu amor revolucionario
la- re- mi
te conduce a nueva empresa,
la- sol
donde esperan la firmeza
fa mi
de tu brazo libertario.

la- re- mi
Aqui se queda la clara
la- re- mi
la entrañable transparencia
la- sol
de tu querida presencia
fa mi
comandante Che Guevara

la- re- mi
Seguiremos adelante
la- re- mi
como junto a ti seguimos
la- sol
y con Fidel te decimos:
fa mi
"Hasta siempre, Comandante!"


la- re- mi
Aqui se queda la clara
la- re- mi
la entrañable transparencia
la- sol
de tu querida presencia
fa mi
comandante Che Guevara

mercoledì 9 marzo 2011

Virginio Simonelli - Non mi stanco
video e testo



Il testo


Devo ritrovare, il mio senso di stabilità
devo rimediare, allo sbaglio di essere qua
spero solamente che tu non mi stia, sottovalutando
spero vivamente che tu non ti stia, sopravvalutando

guardami, sto ancora lottando, sto ancora cercando, non mi stanco
guardami, sto ancora lottando, sto ancora cercando, non mi stanco
guardami, la possibilità, di perdere ancora, non c'è più
e la necessità, di vivere la vita, senza stare a guardare.

devo immaginare, che il buon senso non abiti qui
non ricominciamo, coi discorsi sul sesso
non credo sia il caso, semmai
non dimenticare che noi siamo qui, per rimediare ai danni
ma tutta questa furia che scalpita qui, vuole liberarsi

guardami, sto anocora lottando, sto ancora cercando, non mi stanco
guardami, sto ancora lottando, sto ancora cercando, non mi stanco
guardami, la possibilità, di perdere ancora, non c'è più
e la necessità di vivere la vita, senza stare a guardare.

vorrei andare contro di te
voglio rendermi conto che
non abbiamo scherzato
e non ci resta altro che rabbia
ora strappe quel che rimane
delle notti passate insieme
forse abbiamo scherzato, e cosa ci resta...

guerdami, sto ancora lottando, sto ancora cercando, non mi stanco
guardami, sto ancora lottando, sto ancora cercando, non mi stanco
guardami, la possibilità, di perdere ancora, non c'è più
e la necessità, di vivere la vita, senza stare a guardare.

Vorrei essere il vento - Virginio Simonelli
video e testo



Il testo

Ti confondo con l’azzurro del mare
e come un raggio di sole mi abbagli
ogni volta che con i tuoi occhi tu provi a guardarmi
io mi sento leggero, sembra quasi che volo
è incredibile quello che senza saperlo sai darmi

Devo esser sincero l’imbarazzo è maturo
non so neanche se t’amo
ma son certo che

ti vorrei accanto
vorrei essere il vento
per portarti via con me
Uno scoglio per proteggerti
da tutte quelle cose che
che mi possono far piangere

Ti mando dei messaggi d’amore
ma tu non mi rispondi soltanto
per paura che quello che scrivi potrebbe ferirmi
ed io non so cosa fare
se sparire o lottare
so soltanto che in ogni momento

io ti vorrei accanto
vorrei essere il vento
per portarti via con me
uno scoglio per proteggerti
da tutte quelle cose che
che mi possono far piangere.

Vorrei aprire il tuo cuore
per cercar di vedere
quali sono i tuoi vuoti
per poterli riempire
vorrei tanto donarti la voglia che ho

di averti accanto
vorrei essere il vento
per portarti via con me
uno scoglio per proteggerti
da tutte quelle cose che
che ti possono far piangere.

Un sogno per sorriderti
e per riscaldare i brividi
e far parte dei tuoi battiti.

AMICI 10
Virginio Simonelli - Non ha importanza
video e testo



Il testo


Quando e perché
ho definito il limite
di quel che c'è
oltre il fiume tra gli alberi
Lasciami qui
dove non c'è normale
Tanto normale
solo un limite in più
E forse poi guarirò
fingendo di essere un altro
di sera col buio
posso sparire da qui

Se questa notte sa
lavare via di qua
ogni paura che
resta nascosta in me
Quello che io sarò
che io diventerò
non ha importanza
no, no non ha più importanza

Lascio a metà
quello che ho cominciato
tanto è lo stesso sai
non avrei più niente da perdere
e forse dimentico
questo vuoto latente
o il giorno che aspetta
solo il primo passo che io farò

Se questa notte sa
lavare via di qua
ogni paura che
resta nascosta in me
Quello che io sarò
che io diventerò
non ha importanza
no, no non ha più importanza

No, non ha più importanza

Lasciami qui
dove non c'è normale
tanto normale
solo un limite in più

AMICI 10
Annalisa Scarrone - Diamante Lei E Luce Lui
video e testo





Il testo

Stasera la luce si sente importante si
guarda allo specchio con aria elegante e
non c'è niente al mondo che la può
distogliere
da tanta bellezza che suo
diamante è…
L'abbraccierà, rallegrerà,
solleverà se mai cadrà
ti penserà,
sempre sarà, diamante lei e luce lui…
L'abbraccierà,
rallegrerà, solleverà se piangerà ti
penserà, perdonerà, diamante lei e
luce lui,
per sempre….
per sempre…
Stasera
diamante si sente speciale
colora la
mente in ogni sua parte
e non esiste
il buio e la solitudine
non ha alcun
potere da quando luce c'è
L'abbraccierà,
rallegrerà, solleverà se mai cadrà ti
penserà, sempre sarà, diamante lei
e luce lui…
L'abbraccierà, rallegrerà,
solleverà se piangerà
ti penserà, perdonerà,
diamante lei e luce lui,
per sempre….
Per sempre…
Colora la mente in ogni sua parte
stasera e per sempre
io luce
tu diamante…

accordi per chitarra

INTRO: FA SIb DO (2v)

FA SIb DO
Stasera la luce, si sente importante,
FA SIb DO
si guarda allo specchio, con aria elegante
REm LAm DO
e non c’è niente al mondo che la può distogliere
FA SIb DO
da tanta bellezza che il suo diamante è.

FA SIb DO
L’abbraccerà, rallegrerà, solleverà se mai cadrà,
FA SIb DO
difenderà, sempre sarà, diamante lei e luce lui.
FA SIb DO
L’abbraccerà, rallegrerà, solleverà se piangerà
FA SIb DO
difenderà, perdonerà, diamante è lei e luce è lui
FA SIb DO FA SIb DO
Per sempre, per sempre.

FA SIb DO
Stasera diamante si sente speciale,
FA SIb DO
colora la mente, in ogni sua parte,
REm LAm DO
e non esiste il buio e la solitudine
FA SIb DO
non ha alcun potere da quando luce c’è.

FA SIb DO
L’abbraccerà, rallegrerà, solleverà se mai cadrà,
FA SIb DO
difenderà, sempre sarà, diamante lei e luce lui.
FA SIb DO
L’abbraccerà, rallegrerà, solleverà se piangerà
FA SIb DO
difenderà, perdonerà, diamante è lei e luce è lui
FA SIb DO FA SIb DO
Per sempre, per sempre.

FA SIb DO
Colora la mente in ogni sua parte
FA SIb DO
stasera e per sempre tu luce ed io diamante.

FA SIb DO
L’abbraccerà, rallegrerà, solleverà se mai cadrà,
FA SIb DO
difenderà, sempre sarà, diamante lei e luce lui.
FA SIb DO
L’abbraccerà, rallegrerà, solleverà se piangerà
FA SIb DO
difenderà, perdonerà, diamante è lei e luce è lui
FA SIb DO FA SIb DO FA SIb DO
Per sempre… per sempre… per sempre…
FA SIb DO
tu luce ed io diamante… tu luce ed io diamante.

Amici 10 - Virginio vince la categoria canto



martedì 8 marzo 2011

EMIMEM - SPACE BOUND
video e testo



Il testo


[Verse 1:]
We touch I feel a rush
We clutch it isnt much
But its enough to make me wonder whats in store for us
Its lust its torcherous
You must be a socerous cause you just
Did the impossible
Game I trust dont play games itll be dangerous
If you fuck me over
Cause if I get burnt imma show you what its like to hurt
Cause I been treated like dirt before ya
And love is evil
Spell it backwards I'll show ya

Nobody knows me I'm cold
Walk down this road all alone
Its noones fault but my own
Its the path ive chosen to go
Frozen as snow I show no emotion whatsoever so
Dont ask me why I have no love for these mufuckin hos
Bloodsuckin suckubusses what the fuck is up with this
Ive tried in this department but I aint had no luck with this
Its sucks but its exactly what I thought it would be
Like tryin to start over
I gotta hole in my heart I'm some kind of emotional rollercoaster
Somethin I wont go on til you toy with my emotion so its over
Its like an explosion everytime I hold ya wasnt jokin when I told ya
Ya take my breathe away
Your a supernova.. and I'm a

[Chorus:]
I'm a space bound rocketship and your heart's the moon
And I aim it right at you
Right at you
250 thousand miles and a clear night in june
And I aim it right at you
Right at you
Right at you

[Verse 2:]
I do whatever it takes
When I'm with you I get the shakes
My body aikes when I aint
With you I have zero strength
Theres no limit on how far I would go
No boundries no lengths
Why do we say that until we get that person that we thinks
Gonna be that one and then once we get em its never the same
You want them when they dont want you
Soon as they do feelings change
Its not a contest and I aint on no conquest for no mate
I wasnt lookin but I stumbled onto you mustve been fate
But so much is at stake what the fuck does it take
Lets cut to the chase
But a door shuts in your face
Promise me if I cave in and break and leave myself open
That I wont be makin a mistake

[Chorus:]
I'm a space bound rocketship and your heart's the moon
And I aim it right at you
Right at you
250 thousand miles and a clear night in june
And I aim it right at you
Right at you
Right at you

[Verse 3:]
So after a year and 6 months its no longer me that you want
But I love you so much it hurts
Never mistreated you once
I poured my heart out to you
Let down my guard swear to god
Ill blow my brains in your lap
Lay here and die in your arms
Up to my knees and I'm bleedin
Im tryin to stop you from leavin
You wont even listen so fuck it
Im tryin to stop you from breathin
I put both hands on your throat
I sit on top of you squeezin
Til I snap ya neck like a popsicle stick
Aint no possible reason I could think of to let you walk up out this house
And let you live
Tears streamed down both of my cheeks
Then I let you just go and just give
And before I put that gun to my temple
I told you this

And I would do anything for you
To show you how much I adored you
But its over now
Its too late to save our love
Just promise me youll think of me everytime you look up in the sky and see a star cause imma

[Chorus:]
I'm a space bound rocketship and your heart's the moon
And I aim it right at you
Right at you
250 thousand miles and a clear night in june
And I'm so lost without you
So lost without you
Without you
Without you

accordi per chitarra

Intro: Bm

Bm
We touch, I feel a rush, we clutch, it isn't much
D
But it's enough to make me wonder what's in store for us, it's lust
A
It's torturous, you must be a sorceress, 'cause you just
E
Did the impossible, gained my trust, don't play games it'll be dangerous
G
If you fuck me over 'cause if I get burnt, I'ma show ya
D
what it's like to hurt 'cause I've been treated like dirt befo' ya
E
And love is evil, spell it backwards, I'll show ya

Bm
Nobody knows me, I'm cold, walk down this road all alone
D
It's no one's fault but my own, it's the path I've chosen to go
A
Frozen as snow, I show no emotion what'soever, so
E
Don't ask me why I have no love for these muh'fuckin' hoes
G
Blood-suckin' succubuses, what the fuck is up with this
D
I've tried in this department, but, I ain't had no luck with this
E
It sucks but it's exactly what I thought it would be like tryin' to start over
G
I've got a hole in my heart for some kind of emotional roller-coaster

Somethin' I won't go on, so you toy with my emotions, ho, it's over
Abdim
It's like an explosion every time I hold ya, I wasn't jokin' when I told ya

You take my breath away, you're a supernova, and I'm a

Chorus:
Bm D
I'm a space-bound rocketship and your heart's the moon
A G
And I'm aimin' right at you, right at you
Bm D
250, 000 miles on a clear night in June
A E
And I'm aimin' right at you, right at you
G
Right at you


Bm
I'll do whatever it takes, when I'm witchu, I get the shakes
D
My body aches when I ain't, witchu, I have zero strength
A
There's no limit on how far I would go, no boundaries, no lengths
E
Why do we say that until we get that person that we think's
G
Gonna be that one and then once we get 'em, it's never the same
D
You want 'em when they don't want you, soon as they do, feelin's change
E
It's not a contest and I ain't on no conquest for no mate
G
I wasn't lookin' when I stumbled onto you, musta been fate

But so much is at stake, what the fuck does it take, let's cut to the chase
Abdim
'Fore the door shuts in your face, promise me if I cave in and break

And leave myself open that I won't be makin' a mistake, 'cause I'm a


Chorus


Bm
So after a year and 6 months, it's no longer me that you want
D
But I love you so much it hurts, never mistreated you once
A
I'll pour my heart out to you, let down my guard, swear to God
E
I'll blow my brains in your lap, lay here and die in your arms
G
Drop to my knees and I'm pleadin', I'm tryin' to stop you from leavin'
D
You won't even listen, so fuck it, I'm tryin' to stop you from breathin'
E
I put both hands on your throat, I sit on top of you, squeezin'
G
Til' I snap your neck like a Popsicle stick, ain't a possible reason

I can think of to let you walk up out this house and let you live
Abdim
Tears stream down both of my cheeks, then I let you go and just give

And before I put that gun to my temple, I told you this


Bm
And I woulda did anything for you
D
To show you how much I adored you
A
But it's over now, it's too late to save our
E
Love, just promise me you'll think of me

Everytime you look up in the sky and see a star, 'cause I'm a


Chorus

Modà - Mani inutili
video e testo

Mani inutili - midi karaoke



Il testo

Non cadono mai stelle quando sei
lontana e vorrei stringerti

i desideri son finiti e ho
solo inchiostro e mani inutili

so che non ti posso stringere però
per lo meno posso scriverti
e semmai ti arriverà
ciò che ho scritto almeno leggimi

hai già buttato via quella foto dove il vento
spettinava i tuoi capelli ed io felice che
ti sedevo accanto

hai già dimenticato la canzone che ti ho scritto
dove ti racconto l'importanza e l'esigenza che
ho di averti accanto

chissà se a volte capita anche a te
di sbagliare e poi sorridere

e di arrenderti all'orgoglio anche se sai
dentro te che mi vuoi stringere
se mi sono allontanato e stato solo
è stato solo per difendermi
dalle tue incertezze
ma dentro me so più che certo che
che ti amo e vorrei viverti

hai già buttato via quella foto dove il vento
spettinava i tuoi capelli ed io felice che
ti sedevo accanto
hai già dimenticato la canzone che ti ho scritto
dove ti racconto l'importanza e l'esigenza che
ho di averti accanto

hai già buttato via quella foto dove il vento
spettinava i tuoi capelli ed io felice che
ti sedevo accanto
hai già dimenticato la canzone che ti ho scritto
dove ti racconto l'importanza e l'esigenza che
ho di averti accanto

Modà - L'amore è un'altra cosa
video e testo



Il testo

Lascio che il tempo vinca su tutto
e che la notte porti consiglio
dici domani è un altro giorno
ma è ancora presto per lasciar sola la notte
non scomparire nel buio senza lasciare traccia

come una foglia nel vento tu tremi
e come un onda del mare piano ti allontani
che cosa centra che mi vuoi bene l'amore
è un'altra cosa molto più grande del bene

e poi mi perdo dentro il tuo abbraccio
e prego forte che sia soltanto un sogno
sono le quattro dici che hai sonno
ma è ancora presto per lasciar sola la notte
non scomparire nel buio senza lasciare traccia

come una foglia nel vento tu tremi
e come un onda del mare piano ti allontani
che cosa centra che mi vuoi bene l'amore
è un'altra cosa molto più grande del bene

come una foglia nel vento tu tremi
e come un onda piano piano ti allontani
che cosa centra che mi vuoi bene l'amore
è un'altra cosa molto più grande del bene

MODA' - URLO E NON MI SENTI
video e testo



Il testo

Tornerò, tornerò meno fragile,
resterò alla finestra mentre un altro giorno passa in fretta

Resta lì, pure in silenzio, giudica
ora che non avrai più paura di soffrire ancora...

Dormi tranquilla e stai lontana dai miei sbagli
Intanto che riposi io continuo a chiedermi perché urlo e poi tu non mi senti
E dimmi se a volte poi mi cerchi tra la gente
e se è soltanto pioggia o sono lacrime..
Allungo le mie mani ma tu sei distante..

Sparirò come pioggia nella sabbia
brillerò tra le stelle, chiudi gli occhi e riuscirai a toccarmi..

Dicono che non si può rinascere..
Facile dirlo per chi non ha incontrato la tua pelle..

E dormi tranquilla e stai lontana dai miei sbagli
Intanto che riposi io continuo a chiedermi perché urlo e poi tu non mi senti..
E dimmi se a volte poi mi cerchi tra la gente
e se è soltanto pioggia o sono lacrime..
Allungo le mie mani ma tu sei distante..

Proprio ora che allungo le mie mani ma tu sei distante..

E dormi tranquilla e stai lontana dai miei sbagli..
Intanto che riposi io continuo a chiedermi perché urlo ma tu non mi senti..

accordi per chitarra

Sol Si-
Tornerò tornerò meno fragile
Mi- Do
Resterò alla finestra
Sol
mentre un altro giorno passa in fretta
Mi- Si-
Resta lì pure in silenzio giudica
Do Re
ora che non avrai più paura di soffrire ancora
Sol Si-
Dormi tranquillo e stai lontano dai miei sbagli
Do
Intanto che riposi io continuo a chiedermi
Re
perchè urlo e poi tu non mi senti
Sol Si-7
E dimmi se a volte poi mi cerchi tra la gente
Do
e se è soltanto pioggia o sono lacrime
Do-7 Sol
Allungo le mie mani ma tu sei distante
Sol Si-
Sparirò come pioggia nella sabbia
Mi-
Brillerò tra le stelle
Do Sol
chiudi gli occhi e riuscirai a toccarmi
Mi- Si-
Dicono che non si può rinascere
Do Re
Facile dirlo per chi non ha incontrato la tua pelle
Sol Si-
Dormi tranquillo e stai lontano dai miei sbagli
Do
Intanto che riposi io continuo a chiedermi
Re
perchè urlo e poi tu non mi senti
Sol Si-7
E dimmi se a volte poi mi cerchi tra la gente
Do
e se è soltanto pioggia o sono lacrime
Re
Allungo le mie mani ma tu sei distante


INTERM.: Sol Si-7 Do Re

Do Re
Proprio ora che allungo le mie mani ma tu sei distante
Sol Si-
Dormi tranquillo e stai lontano dai miei sbagli
Do
Intanto che riposi io continuo a chiedermi
Do-7 Sol
perchè urlo e poi tu non mi senti

Modà - Timida
video e testo



Il testo

Timida
come un soffio di vento d'estate
ti posi sulla mia pelle ora
la tua bocca vicina mi sfiora
leggeri come nuvole nel cielo
sotto il quale poter riposare
finalmente lasciarsi andare

ora che anche l'aria sa d'estate
mi abbracci e vuoi partire
dove non importa
basta stare insieme
lontani dalle cose
ti bacio sai di miele
sai di mare
d'estate

timida
tra la sabbia morbida
mi cerchi con la mano
e sei romantica
e sei felice
ritorni da me

ora che quest'aria sa d'estate
mi abbracci e vuoi partire
dove non importa
basta stare insieme
lontani dalle cose
e più ti bacio e più tu sai d'estate
e più ti bacio e più tu sai di mare
e sai di sole
d'estate

Modà - Tutto non è Niente
video, testo, accordi e midi

Tutto non è Niente - midi karaoke






Il testo

Scusa il disturbo
volevo solo dimostrarti anche se sbaglio
che se scrivo ho più coraggio
per parlare, per dimostrarti
che anche quando stiamo insieme
e sto in silenzio provo di tutto..
e mi chiedo, senza mai capire bene
quello che tu stai provando..

E mi confondi e mi accontento
di far l'amore con la pelle
con un tuo abbraccio
con un semplice mano nella mano
camminando passo dopo passo
anche se soffro...
e anche se sbaglio..

Non sono un santo e te l'ho detto
non l'ho nascosto sin dal primo giorno
in cui ti ho conosciuta
e ti ho rivelato che son pazzo..
ma sono pronto a dimostrarti che c'è altro
e vorrei tanto regalarti tutto il meglio
che mi porto dentro e cancellare il resto
ma tu sei fredda e ti difendi
e di barriere ti circondi..

Sarò banale ma son sicuro che
da amici non potrebbe funzionare
quando provi un'attrazione così forte
da non riuscire più a pensare a niente
tranne a quanto sei speciale
e a come poi mi fai sentire
quando vedo che stai bene
anche in un piccolo paese
senza case e senza strade
con te accanto posso rinunciare a tutto..
tanto tutto senza te vicino è niente...

Ti prego di' qualcosa anche se può far male
chiedimi pure di sparire, di dimenticare,
di non tornare, di far finta che non sei speciale
ma allontanami ti prego
se poi pensi che in qualunque modo
tra noi due non possa funzionare,
no tra noi due non possa funzionare,
no tra noi due non possa funzionare...
accordi per chitarra

DO LA- FA SOL

DO
Scusa il disturbo
…………LA-
volevo solo dimostrarti anche se sbaglio
………………………FA
che se scrivo ho più coraggio
……………………..SOL
per parlare, per dimostrarti...

Modà - Vittima
video e testo



Il testo

Non chiamo mai
Ti cerco solo quando poi
Ho voglia di assaggiarti e di confonderti
me l'hai insegnato tu
che quando scappi e sei distante
ti cercan sempre
il gioco lo comandi tu
Ti chiamo stupida
ti prendo pure l'anima
e non sai mai
quando ritorno

Forse si è quel mio essere un po' bastardo che
se ci penso è quello che che che che
ti piace di me
Spogliati
senza dolcezza e senza regole
e poi giurami che che che che
tu sei pazza di me
Godo nel
vederti persa
vittima della mia rabbia

Chiedevo amore e tu
amore non mi hai dato mai
E ora scompaio sempre consapevole
che quando poi
ritorno ti ritroverò
sempre contenta
e bella come solo tu lo sai
ti spoglierai
senza parlare neanche un attimo
e me ne andrò mentre dormi

Forse si è quel mio essere un po' bastardo che
se ci penso è quello che che che che
ti piace di me
Spogliati
senza dolcezza e senza regole
e poi giurami che che che che
tu sei pazza di me
Godo nel
vederti persa
vittima della mia rabbia

Modà - Come un pittore
video, testo, accordi e midi









Il testo

Ciao, semplicemente ciao
difficile trovar parole molto serie
tenterò di disegnare..
Come un pittore
farò in modo
di arrivare dritto al cuore
con la forza del colore.

Guarda.. senza parlare

Azzurro come te, come il cielo e.. il mare
e giallo come luce del sole..
rosso come le.. cose che mi fai.. provare.

Ciao, semplicemente ciao
disegno l'erba verde come la speranza
e come frutta ancora acerba.
e adesso un po' di blu.. come la notte
e bianco come le sue stelle
con le sfumature gialle
e l'aria.. puoi solo respirarla!

Azzurro come te, come il cielo e.. il mare
e giallo come luce del sole..
rosso come le.. cose che mi fai.. provare.

Per le tempeste.. non ho il colore..
con quel che resta.. disegno un fiore..
ora ch'è estate, ora che è amore..

Azzurro come te, come il cielo e.. il mare
e giallo come luce del sole..
rosso come le.. cose che mi fai.. provare.
accordi per chitarra

MI FA#- LA RE LA RE MI

LA MI FA#-
Ciao, semplicemente ciao,
MI RE LA
Difficile trovare parole molto serie,
RE MI
tenterò di disegnare..
LA MI FA#-
Come un pittore,
MI RE LA
farò in modo di arrivare dritto
al cuore
RE MI
con la forza del colore
RE MI
guarda.. Senza parlare
FA#- RE
azzurro come te, come il cielo
LA FA#-
e il mare
RE MI LA
E giallo come luce del sole..
MI FA#- LA RE MI LA
Rosso come le cose che mi fai provare

MI FA#- LA RE LA RE MI

LA MI FA#-
ciao, semplicemente ciao,
MI RE LA
Disegno l’erba verde come la speranza
RE MI
e come frutta ancora acerba
LA MI FA#- MI
E adesso un po' di blu.. Come la notte
RE LA RE
E bianco come le sue stelle con le
MI
sfumature gialle
RE MI
E l’aria.. Puoi solo respirarla!
FA#- RE
Azzurro come te, come il cielo
LA FA#-
e il mare
RE MI LA
E giallo come luce del sole..
MI FA#-LA RE MI LA
Rosso come le cose che mi fai provare.

MI FA#- LA RE LA RE MI
LA MI FA#- LA RE LA RE MI

RE LA
Per le tempeste.. Non ho ii colore..
RE LA
Con quel che resta disegno un fiore..
RE MI
Ora che è estate, ora che è amore..
FA#- RE
Azzurro come te, come il cielo
LA FA#-
e il mare
RE MI LA
E giallo come luce del sole..
MI FA#- LA RE MI LA
Rosso come le cose che mi fai provare.

MI FA#- LA RE LA RE MI LA

Modà - Salvami
video, testo e accordi

Salvami - midi karaoke


Il testo

E va sempre così
che parli ma nessuno ascolta
E va sempre così
che vuoi cambiare ma non servirà
soltanto una promessa

Salvami e allunga le tue mani verso me
prendimi e non lasciarmi sprofondare
salvami ed insegnami ad amare come te
e ad essere migliore

E va sempre così
che tanto lei non ritorna
e va sempre così
aspetti il sole e cade pioggia
e va sempre così
che credi di aver tempo
e invece è già

Salvami e allunga le tue mani verso me
prendimi e non lasciarmi sprofondare
salvami ed insegnami ad amare come te
e ad essere migliore

Salvami e allunga le tue mani verso me
prendimi e non lasciarmi sprofondare
salvami ed insegnami ad amare come te
e ad essere migliore
accordi per chitarra

FA LA#
E va sempre così...
FA
che tanto indietro non si torna
LA#
E va sempre così...
FA
che parli ma nessuno ascolta
RE-
E va sempre così...
LA#
che vuoi cambiare ma non servirà
FA
soltanto una promessa...
LA# FA
Salvami e allunga le tue mani verso me
LA# FA
Prendimi e non lasciarmi sprofondare
RE- LA#
Salvami ed insegnami ad amare come te
FA
e ad essere migliore
LA#
E va sempre così...
FA
che tanto lei non ritorna
LA#
E va sempre così...


FA
aspetti il sole e cade pioggia
RE-
E va sempre così...
LA#
che credi di aver tempo e invece è già
FA
invece è primavera
LA# FA
Salvami e allunga le tue mani verso me
LA# FA
Prendimi e non lasciarmi sprofondare
RE- LA#
Salvami ed insegnami ad amare come te
FA
e ad essere migliore...
LA# FA
Salvami e allunga le tue mani verso me
LA# FA
Prendimi e non lasciarmi sprofondare
RE- LA#
Salvami ed insegnami ad amare come te
FA
e ad essere migliore...

Modà - Viva i romantici



Tracklist

1 Sono Già Solo
2 Salvami
3 Tappeto di Fragole
4 Come un Pittore
5 Vittima
6 Arriverà
7 La Notte
8 Tutto non è Niente
9 Timida
10 Viva i Romantici
11 L'amore è un'altra Cosa
12 Mani Inutili
13 Urlo e non mi Senti

Modà - Tappeto di fragole






Tappeto di fragole - midi karaoke





Tappeto di fragole - midi karaoke

Il testo

Resto fermo tra le onde
mentre penso a te
fuoco rosso luce e rondine

Tra le foglie soffia
un vento molto debole
nel frattempo un fiore
sta per nascere

Eccoci qua a guardare le nuvole
su un tappeto di fragole
come si fa e spiegarti se mi agito
e mi rendo ridicolo

tu parlami stringimi
e poi fingi di amarmi
in una foto un po' ingiallita
è tutto quello che ho

E non capisco se ridevi o no..
qui trafitto sulla terra steso me ne sto
aspettando di volare un po'

Eccoci qua a guadare le nuvole
su un tappeto di fragole
come sei vi fa a spiegarti se mi agito
e mi rendo ridicolo

tu
oohh.. oohh.
ooh

Eccoci qua a guardare le nuvole
su un tappeto di fragole
come si fa a spiegarti che mi agito
e rendo ridicolo

tu
parlami stringimi
oppure fingi di amarmi
accordi per chitarra
La           Fa#m7
Resto fermo tra le onde
La             Mi
mentre penso a te
La           Re         Mi   Mi6   Mi
fuoco rosso luce e rondine

La            Fa#m7
Tra le foglie soffia  un vento
La           Mi
 molto debole
La           Re     Mi       Mi6   Mi
nel frattempo un fiore sta per nascere

Re     Mi               La
Eccoci qua a guardare le nuvole
La/Sol#          Fa#m7   Mi
Su un tappeto di fragole
Re          Mi              La
     come si fa e spiegarti se mi agito
La      Fa#m7   Mi
e mi rendo ridicolo

Re
tu parlami stringimi e poi fingi di amarmi

La             Fa#m7
in una foto un po' ingiallita
La               Mi
è tutto quel che ho
La            Re          Mi  Mi6   Mi
E non capisco se ridevi o no..

La          Fa#m7       La        Mi
qui trafitto sulla terra steso me ne sto
La          Re      Mi     Mi6  Mi
aspettando di volare un po'

Re     Mi               La
Eccoci qua a guardare le nuvole
La           Fa#m7   Mi
Su un tappeto di fragole
Re          Mi              La
     come si fa e spiegarti se mi agito
La   Fa#7   Mi
e mi rendo ridicolo

Re
tu parlami stringimi e poi fingi di amarmi

La    Fa#m7   La/Fa  Lasus4/Fa
Oh  oh oh…

Re     Mi               La
Eccoci qua a guardare le nuvole
La/Sol#          Fa#m7   Mi
Su un tappeto di fragole
Re          Mi              La
 come si fa e spiegarti se mi agito
La/Sol#   Fa#-7   Mi
e mi rendo ridicolo
 Re
tu parlami stringimi e poi fingi di amarmi

Modà - Viva I Romantici
video, testo e accordi





Il testo

Buonanotte a tutti quelli come me
che dopo mezzanotte inizia il tempo di aspettare il sole

Buonanotte a tutti quelli come me
che per sognare non han più bisogno neanche di dormire

E basta non guardare
tutto questo male che
in TV ci fan vedere
e basta non restare
coi piedi saldi a terra e
lasciar più spazio all'illusione

Viva i romantici
viva quelli che anche se
innamorati piace perdersi
e dietro mille storie
per poi riprendersi

Buonanotte a tutti quelli come me
che dalla vita non si sono
mai aspettati un regalo
buonanotte a tutti quelli come me
che senza vergognarsi hanno
chiesto un po' di compassione

A senza mai badare
a quanto debole agli occhi
di qualcuno puoi sembrare
e a chi sopravvive
senza lamentarsi guadagna
mille euro al mese

Viva i romantici
viva quelli che anche se innamorati piace perdersi
e dietro a mille storie
per poi riprendersi

Buonanotte a tutti quelli come me
che se sta male pensan sempre tanto poi ne verrò fuori
buonanotte a tutti quelli come me
che per ucciderli del tutto
ci vuole molto più veleno

accordi per chitarra

LA RE
Buonanotte a tutti quelli come me
LA
che dopo mezzanotte inizia il
RE
tempo di aspettare il sole
LA RE
Buonanotte a tutti quelli come me
LA
che per sognare non han più
RE
bisogno neanche di dormire
FA#- LA
E basta non guardare
RE
tutto questo male che
MI
in TV ci fan vedere
FA#- LA
e basta non restare
RE
coi piedi saldi a terra e
MI
lasciar più spazio all'illusione
RE LA
Viva i romantici
RE
viva quelli che anche se
LA
innamorati piace perdersi
MI
e dietro mille storie
LA
per poi riprendersi

LA RE
Buonanotte a tutti quelli come me
LA
che dalla vita non si sono
RE
mai aspettati un regalo
LA RE
buonanotte a tutti quelli come me
LA
che senza vergognarsi hanno
RE
chiesto un po' di compassione
FA#- LA
A senza mai badare
RE
a quanto debole agli occhi
MI
di qualcuno puoi sembrare
FA#- LA
e a chi sopravvive
RE MI
senza lamentarsi guadagnando
mille euro al mese

RE LA
Viva i romantici
RE
viva quelli che anche se
LA
innamorati piace perdersi
MI
e dietro a mille storie
LA
per poi riprendersi

RE LA 3V

LA RE
Buonanotte a tutti quelli come me
LA
che se sta male pensan sempre
RE
tanto poi ne verrò fuori
LA RE
buonanotte a tutti quelli come me
LA
che per ucciderli del tutto
RE
ci vuole molto più veleno
LA

martedì 1 marzo 2011

Caro Emerald - Stuck
video e testo




Il testo

I close my eyes and dream about a sunny holiday
I wish that I was beachin’ down on Saint Tropez
Or sitting in the lobby at the fabulous Pierre
With diamonds on my fingers and not a single care

Instead I’m on the Avenue where nobody goes
With fields of green that wilted like a last summer rose
Some people call it paradise, but I call it pain
Baby take me anywhere, but not here again

Why am I sitting in the middle of nowhere
Standing here with nothing to do
Wondering if I really love you, oh oh
I guess that I do
Why am I sitting in the middle of nowhere
Standing here with nothing to do
Wondering if I really love you, oh oh
I guess that I do

You promised me a motorcade and endless perfume
A palace in Geneva with a perfect view
And dreams painted yellow like the colour of gold
And dine with kings and queens until the food gets cold

Instead I’m on the edge of all I thought I would be
This dream is now a comedy I don’t wanna see
Some people call it laughter but I call it pain
Baby take me anywhere but not here again

Why am I sitting in the middle of nowhere
Standing here with nothing to do
Wondering if I really love you, oh oh
I guess that I do
Why am I sitting in the middle of nowhere
Standing here with nothing to do
Wondering if I really love you, oh oh
I guess that I do
Oh I do

I know we have a chemistry
This combination’s heavenly
But don’t forget you promised me
Everything, everything
I know we have a chemistry
This combination’s heavenly
But don’t forget that you promised me
Everything

Why am I sitting in the middle of nowhere
Standing here with nothing to do
Wondering if I really love you, oh oh
I guess that I do
Why am I sitting in the middle of nowhere
Standing here with nothing to do
Wondering if I really love you, oh oh
I guess that I do

Morgan - Altrove
video e testo



Il testo

Però, (cosa vuol dire però)
Mi sveglio col piede sinistro
Quello giusto

Forse Già lo sai
che a volte la follia
Sembra l'unica via
Per la felicità

C'era una volta un ragazzo
chiamato pazzo
e diceva sto meglio in un pozzo
che su un piedistallo

Oggi indosso
la giacca dell'anno scorso
che così mi riconosco
ed esco

Dopo i fiori piantati
quelli raccolti
quelli regalati
quelli appassiti

Ho deciso
di perdermi nel mondo
anche se sprofondo
lascio che le cose
mi portino altrove
non importa dove
non importa dove

Io, un tempo era semplice
ma ho sprecato tutta l'energia
per il ritorno

Lascio le parole non dette
e prendo tutta la cosmogonia
e la butto via
e mi ci butto anch'io

Sotto le coperte
che ci sono le bombe
è come un brutto sogno
che diventa realtà

Ho deciso
di perdermi nel mondo
anche se sprofondo

Applico alla vita
i puntini di sospensione
Che nell'incosciente
non c'è negazione
un ultimo sguardo commosso all'arredamento
e chi si è visto, s'è visto

Svincolarsi dalle convinzioni
dalle pose e dalle posizioni

Lascio che le cose
mi portino altrove
altrove
altrove

Svincolarsi dalle convinzioni
dalle pose e dalle posizioni

Svincolarsi dalle convinzioni
dalle pose e dalle posizioni

accordi per chitarra

Gm Ebmaj7
Però, (cosa vuol dire però)
Bb F
Mi sveglio col piede sinistro Quello giusto

Gm Ebmaj7
Forse Già lo sai che a volte la follia
Bb
Sembra l'unica via Per la felicità

F Eb
C'era una volta un ragazzo chiamato pazzo
F Eb
e diceva sto meglio in un pozzo che su un piedistallo

Gm Ebmaj7
Oggi ho messo la giacca dell'anno scorso
Bb
che così mi riconosco ed esco

F Eb
Dopo i fiori piantati quelli raccolti
F Eb
quelli regalati quelli appassiti

Bb
Ho deciso
Bbaug Gm
di perdermi nel mondo
Gm7/F Eb Eb/G
anche se sprofondo
Bb Bbaug
lascio che le cose
Gm Gm7/F
mi portino altrove
Eb
non importa dove
F#6 bassF
non importa dove

Gm Ebmaj7
Io, un tempo era semplice
Bb
ma ho sprecato tutta l'energia
F
per il ritorno

Gm
Lascio le parole non dette
Ebmaj7
e prendo tutta la cosmogonia
Bb
e la butto via e mi ci butto anch'io

F Eb
Sotto le coperte che ci sono le bombe
F
è come un brutto sogno che diventa realtà ]

C
Ho deciso
Caug Am Am7/G
di perdermi nel mondo
F F/A
anche se sprofondo

C Caug
Applico alla vita
Am Am7/G
i puntini di sospensione
F
Che nell'incosciente
D0
non c'è negazione ]
un ultimo sguardo commosso all'arredamento
e chi si è visto, s'è visto

(Bb Bbaug Gm Gm7/G ad libitum)

Svincolarsi dalle convinzioni
dalle pose e dalle posizioni

Lascio che le cose
mi portino altrove
altrove
altrove

Svincolarsi dalle convinzioni
dalle pose e dalle posizioni

Svincolarsi dalle convinzioni
dalle pose e dalle posizioni