[googleb0de03b8602a8fdb.html]

sabato 31 agosto 2013

Neffa - Dove sei









Il testo

Non riesco a non pensare a te, 
anche quando non vorrei,
una via d'uscita anche se c'è,
sembra sia introvabile,
ai miei amici che continuano a dirmi che non fai per me,
rispondo che non voglio più star male perchè non sei tu,
ma la notte tardi vieni qui,
e mi prendi le mani,
il tuo sguardo si fa serio e poi,
mi guardi e dici,
questa volta io ritorno per restare per sempre,
ma finisce che era un sogno il mio risveglio e io ti cerco e non so dove sei,

Rit:
Mentre sembra che il mio mondo stia crollando su di me tu adesso dove sei?
Mentre io continuo a dire "no vedi che ormai non c'è" mi chiedo dove sei?
Mentre vedo le mie mani muoversi nel buio su di lei...
Mentre ballo con il tuo fantasma dimmi dove sei?


I tuoi occhi non li scorderò finchè avrò da vivere,
stai sicura che li troverei fra altri mille intorno a me,
la tua voce nella testa suona dolce musica però,
quando ti sento e metto giù mi dico di non farlo più,
e a che serve stare su Whatsapp per dirci le stesse,
vecchie cose che sappiamo già per ore, e ore,
tanto ormai lo so che i baci che tu chiedi non sono i miei,
il rumore dei tuoi passi è già lontano io ti sto chiamando dove sei?

Rit:
Mentre sembra che il mio mondo stia crollando su di me tu adesso dove sei?
Mentre io continuo a dire "no vedi che ormai non c'è" mi chiedo dove sei?
Mentre vedo le mie mani muoversi nel buio su di lei...
Mentre ballo con il tuo fantasma dimmi dove sei?

Ghemon:

Ti ho cercata negli angoli più nascosti,
quando pensavo di sapere dove fossi,
ma quando ti sto per trovare ti sposti,
ricordi troppi, 
sul divano quando il fumo sale piano,
occhi rossi,
e io guardando dentro questo vecchio specchio,
ho detto solo "stai pronto",
ora gonfia il petto presentale il conto,
rimettiti l'elmetto e vatti a riprendere il tuo mondo,
ti devo dire "No" quasi quasi ti sfioro mentre gli altri scompaiono,
e io da solo coi pensieri più espliciti,
la vita è questa ma non è che ti ci abitui alle cicatrici e i lividi,
bevendo un altro caffè pessimo,
tenendo un altra sul mio petto ma il mio cuore resta scettico,
perchè era amore prima che noi ci mettessimo,
giù al tappeto come un K.O tecnico

Rit:
Mentre sembra che il mio mondo stia crollando su di me tu adesso dove sei?
Mentre io continuo a dire "no vedi che ormai non c'è" mi chiedo dove sei?
Mentre vedo le mie mani muoversi nel buio su di lei...
Mentre ballo con il tuo fantasma dimmi dove sei? (x2)

   accordi  

Fa-
 
 Fa-  Do#                   Sol#
 Non riesco a non pensare a te,
        Do-7                 Fa-
 anche quando non vorrei.
 Do#                        Sol#
 Una via d'uscita anche se c'è,
       Do-7             Fa-
 sembra sia introvabile
   Do#                     Sol#
 ai miei amici che continuano
    Re#              Do#
 a dirmi che non fai per me,
                   Sol#
 rispondo che non voglio
   Do7                  Do#/Fa
 più star male perchè non sei tu,
                      Sol#
 ma la notte tardi vieni qui
    Do-7      Do#/Fa       
 e mi prendi le mani
                          Sol#        Do-7      Do#
 il tuo sguardo si fa serio e poi mi parli, e dici
                              Sol#           Re#            
 questa volta io ritorno per restare, per sempre.
 Do#
 Ma finisce che era un sogno
    Do7                                 Fa-
 al mio risveglio io ti cerco e non so dove sei.
             Do#
 Mentre sembra che il mio mondo
 Sol#                      Re#
 stia crollando su di me
                         Fa-
 tu adesso dove sei?
             Do#
 Mentre io continuo a dire
    Sol#                    Do-7
 il nome di chi ormai non c'è,
                         Fa-
 mi chiedo dove sei.
              Do#                  Sol#
 Mentre vedo le mie mani muoversi
       Re#        Do#
 nel buio su di lei,
             Sol#                   Do-7/Sib
 mentre ballo con il tuo fantasma
                    Fa-
 dimmi dove sei!
          Do#                    Sol#
 I tuoi occhi non li scorderò,
           Do-7             Fa-
 finchè avrò da vivere.
           Do#                Sol#
 Stai sicura che li troverei
             Do-7                  Fa-
 fra altri mille intorno a me.
            Do#                 Sol#
 La tua voce nella testa suona
           Re#            Do#
 dolce musica però,
                            Sol#
 quando ti sento e metto giù
      Re#                   Do#/Fa
 mi dico di non farlo più.
                                            Sol#/Re#
 E anche se restare su whats app
                Do-7     Do#/Fa
 per dirci, le stesse,
                                            Sol#/Re#
 vecchie cose che sappiamo già,
             Do-7  Do#/Fa
 per ore e ore,
         /Do#                          Sol#                   
tanto ormai lo so che i baci che tu chiedi,
 Re#                Do#
 non sono i miei.
                                       Do7
 Il rumore dei tuoi passi è già lontano,
                                       Fa-
 io ti sto chiamando dove sei?
             Do#
 Mentre sembra che il mio mondo
 Sol#                      Re#
 stia crollando su di me
                         Fa-
 tu adesso dove sei?
             Do#
 Mentre io continuo a dire
    Sol#                          Do-7
 il nome di chi ormai non c'è,
                         Fa-
 mi chiedo dove sei.
              Do#                  Sol#
 Mentre vedo le mie mani muoversi
       Re#        Do#
 nel buio su di lei,
             Sol#                   Do-7/Sib
 mentre ballo con il tuo fantasma
                    Fa-
 dimmi dove sei!
 Hm,Hm
                             Fa-
 ti ho cercata negli angoli più nascosti,
 Do#                          Sol#                
 quando pensavo di sapere dove fossi,
 Re#                             Fa-
 ma quando ti sto per trovare ti sposti,
    Do#
 ricordi troppi,
         Sol#                           Do-7
 sul divano quando fumi sale piano, occhi rossi.
 Fa-                              Do#
 E io guardando dentro questo,
 vecchio, specchio,
 Sol#                     Re#
 ho detto solo stai pronto,
                    Do#
 ora gonfia il petto,
 presentale il conto,
                 Sol#
 rimettiti l'elmetto e
              Do-7
 vatti a riprendere il tuo mondo.
 Fa-                    Do#
 Ti devo dire no, quasi quasi ti sfioro,
                 Sol#
 mentre gli altri scompaiono,
 Re#                       Fa-
 e io da solo coi pensieri più espliciti,
 Do#                            Sol# 
 la vita è questa ma non è che ti ci abitui
       Do-7          Re#
 alle cicatrici e ai lividi.
 Fa-                               Do#
 Bevendo un altro caffè pessimo,
                  Sol#
 tenendo un'altra sul mio petto,
                Re#
 ma il mio cuore resta scettico
 Do#/Fa                                Do#                          
 perchè era amore prima che noi ci mettessimo,
 Sol#                            Do-7
 giù al tappeto come un k.o. tecnico.
          Fa-
 Dove sei?
             Do#
 Mentre sembra che il mio mondo
 Sol#                      Re#
 stia crollando su di me
                         Fa-
 tu adesso dove sei?
             Do#
 Mentre io continuo a dire
    Sol#                          Do-7
 il nome di chi ormai non c'è,
                         Fa-
 mi chiedo dove sei.
              Do#                  Sol#
 Mentre vedo le mie mani muoversi
       Re#        Do#
 nel buio su di lei,
             Sol#                   Do-7/Sib
 mentre ballo con il tuo fantasma
                     Fa-
 dimmi, dove sei?
             Do#
 Mentre sembra che il mio mondo
 Sol#                      Re#
 stia crollando su di me
                         Fa-
 tu adesso dove sei?
             Do#
 Mentre io continuo a dire
    Sol#                          Do-7
 il nome di chi ormai non c'è,
                         Fa-
 mi chiedo dove sei.
              Do#                  Sol#
 Mentre vedo le mie mani muoversi
       Re#        Do#
 nel buio su di lei,
             Sol#                   Do-7/Sib
 mentre ballo con il tuo fantasma
                     Fa-
 dimmi, dove sei? 

Alessandra Amoroso - Amore Puro











 Alessandra Amoroso - Midi Karaoke   

IL testo

Puro amore mio
 Sepolto da mille valanghe
 Ho smarrito la felicità
 la cerco combattendo
 Fuggo da questa città perché non possa guardarmi
 perché non possa fotografare le condizione del mio ciuore
 che ora danza lenta immobile tra gli scogli dei ricordi
 che ora è qui deriso e stanco tra il ricordo e l'illusione
 di ciò che era puro amore 

Questa notte è nostra
 corri forte angelo mio
 come fosse l'ultimo motivo
 per rimanere vivo e se sarà amore
 trattalo come un segreto
 come il più prezioso dono ricevuto e che racconta perché vivi
 Perché muori
 Non sopporto i falsi traditori
 e quindi me andrò e tu per chi vivi
 per chi muori
 Anche fosse l'ultima parola dilla ora e forse un giorno tornerà

Puro Amore mio
 ti ho cresciuto nei miei sogni
 e ti ho tatuato sul mio cuore
 dando fede anche agli sbagli
 lascio solo a te l'amore mio di cavaliere errante
 e cammino allontanandomi
 da noia anche se grande
 il dolore che mi invade ma di cui non temo i danni
 La mia anima fu consegnata a te e solo a te e rimane tua

Questa notte è nostra
 corri forte angelo mio
 come fosse l'ultimo motivo
 per rimanere vivo e se sarà amore
 trattalo come un segreto
 come il più prezioso dono ricevuto come me e te

Puro amore mio
 Forse hai vinto e sto morendo
 Ma sarà il nome di tutta una vita
 spesa ai margini di un sogno
 per la musica, la gente che curò le mie ferite
 e quella gente quella musica mi indicarono il futuro
 e fu soltanto amore puro

   accordi  

Mi Si Fa#- Mi Si

          Mi                      Si 
 Puro amore mio sepolto da mille valanghe
       Fa#-                Mi             Si
 Ho smarrito la felicità la cerco combattendo
       Fa#-                    Do#-             Si
 Fuggo da questa città perché non possa guardarmi
     Fa#-                          Do#-              Si
 perché non possa fotografare la condizione del mio cuore
       Fa#-                         Mi               Si
 che ora danza lenta immobile tra gli scogli dei ricordi
      Do#-/La            Sol#-                 Fa#-
 che ora è qui deriso e stanco tra il ricordo e l'illusione
      Si
 di ciò che era puro amore
                     Mi                Si 
 Questa notte è nostra corri forte angelo mio
        Fa#-                   Mi            Si
 come fosse l'ultimo motivo per rimanere vivo
        Mi                Si 
 e se sarà amore trattalo come un segreto
      Fa#-                     Mi              Si
 come il più prezioso dono  ricevuto e che racconta
    Fa#-          Do#-   Si
 Perché vivi perché muori
       Fa#-                   Do#-             Si
 non sopporto i falsi traditori e quindi me andrò
           Fa#-         Mi   Si
 e tu per chi vivi per chi muori
    Do#-/La       Sol#-          Fa#-                   Si
 Anche fosse l'ultima parola dilla ora e forse un giorno
          Mi Si
 tornerà
          Mi                       Si 
 Puro amore mio ti ho cresciuto nei miei sogni
       Fa#-                      Mi                  Si
 e ti ho tatuato sul mio cuore dando fede anche agli sbagli
       Fa#-                          Do#-          Si
 lascio solo a te l'amore mio di cavaliere errante
      Fa#-                          Do#-            Si
 e cammino allontanandomi da noia anche se grande
      Fa#-                    Mi                 Si
 il dolore che mi invade ma di cui non temo i danni
       Do#-/La  Sol#-           Fa#-          Si
 La mia anima fu    consegnata a te e solo a te e rimane tua
                     Mi                 Si 
 Questa notte è nostra corri forte angelo mio
       Fa#-                       Mi         Si
 come fosse l'ultimo motivo per rimanere vivo
      Mi                 Si 
 e se sarà amore trattalo come un segreto
     Fa#-                          Mi         Si
 come il più prezioso dono ricevuto come me e te
     Fa#-                      Do#-            Si
 Puro amore mio forse hai vinto e sto morendo
     Fa#-                                  Do#-            Si
 ma sarà il nome di tutta una vita spesa ai margini di un sogno
    Fa#-                            Mi          Si
 per la musica, la gente che curò le mie ferite
       Do#-/La     Sol#-                      Fa#- 
 e quella gente quella musica mi indicarono il futuro
          Si
 e fu soltanto amore puro
 Mi Si Fa#- Mi Si ...
 Na, na , na na
 

Banda della posta - Espana cani








Vinicio Capossela - Primo ballo - Banda della posta









La 

tracklist

 1. Espana cani
 2. Primo ballo
 3. Brillante
 4. La piccinina
 5. Creola
 6. La valle degli sposi
 7. Tra veglia e sonno
 8. Stelle di Spagna
 9. Un filo di speranza
 10. Educande
 11. Fuego
 12. Balliamo
 13. Rondinella forestiera
 14. Sbarazzina
 15. Il canto nella valle
 16. Valzer dell’amore
 17. Castel Raimondo
 18. Quadriglia/Rosamunda
 19. Aprite la finestra
 20. La Calitrana
 21. Amapola

Paul McCartney - New









Il nuovo singolo "New" di Paul McCartney ha preceduto il  nuovo album  di inediti  pubblicato il 14 ottobre 2013



Il testo

Don’t look at me, it’s way too soon to see 
What’s gonna be, don’t look at me 
All my life, I never knew what I could be 
What I could do, then we were new 

You came along and made my life a song 
Oh, lucky day you came along 
Just in time while I was searching for the light 
You came along, then we were new 

We can do what we want, we can live as we chose 
You see, there’s no guarantee, we’ve got nothing to lose 

Don’t look at me, I can’t deny the truth 
It’s plain to see, don’t look at me 
All my life, I never knew what I could be 
What I could do, then we were new 

We can do what we want, we can live as we chose 
You see, there’s no guarantee, we’ve got nothing to lose 

Don’t look at me this way, too soon to see 
What’s gonna be, don’t look at me 
All my life, I never knew what I could be 
What I could do, then we were new 

Then we were new 
Now we are new

accordi

 C              C/Bb     Am      Abaug   C/G
 Don't look at me, it's way too soon to see 
                       G
What's gonna be, don't look at me
G   G#dim(7) Am            Dm                C     
All my       life, I never knew what I could be
             G [break]
What I could do
             [Am]
Then we were new

| Am | C/G | F | C/G G |
    Oo-oo-oo-oo


C          C/Bb     Am      Abaug  C/G
 You came along and made my life a song
                  G
Oh, lucky day you came along
G    G#dim7 Am               Dm                C     
Just in       time while I was searching for the light
          G [break]
You came along 
             [Am]
Then we were new

| Am | C/G [|F |]
    Oo-oo-oo-oo


F                  Dm                      Am      C/G
 We can do what we want, we can live as we chose
F                          Dm                        Am     G [break]
 You see, there's no guarantee, we've got nothing to lose


C             C/Bb  Am      Abaug  C/G
Don't look at me, I can't deny the truth
                         G
It's plain to see, don't look at me
G   G#dim7 Am            Dm                C     
All my       life, I never knew what I could be
             G [break]
What I could do
             [Am]
Then we were new

| Am | C/G [|F |]
    Oo-oo-oo-oo


F                  Dm                      Am      C/G
 We can do what we want, we can live as we chose
F                          Dm                        Am     G [break]
 You see, there's no guarantee, we've got nothing to lose


INTRO (see above)
| G | % | % |2/4 % |


C              C/Bb    Am       Abaug   C/G
 Don't look at me this way, too soon to see
                       G
What's gonna be, don't look at me
G   G#dim7 Am            Dm                C     
All my       life, I never knew what I could be
             G  G [break]
What I could do
             [Am]
Then we were new

| Am | C/G | F | C/G G |        [Am]
    Oo-oo-oo-oo       Then we were new

| Am | C/G | F | C/G G |       [Am]
    Oo-oo-oo-oo       Now we are new

| Am | C/G | F | C/G G | C (break]
    Oo-oo-oo-oo       


OUTRO (A capella)

| C C/Bb | Am Abaug | C/G | G |
| G G#dim7 | Am Dm | C G [break] | C

Samuele Bersani - Nuvola Numero Nove







Nuvola Numero Nove 



tracklist

1.Complimenti! 
2.En E Xanax 
3.Chiamami Napoleone 
4.Desirée 
5.Ultima Chance 
6.Settimo Cielo 
7.D.A.M.S. 
8.Reazione Umana 
9.Spia Polacca 
10.Il Re Muore

Katy Perry - Prism










TRACKLIST:

Roar
Legendary lovers
Birthday
Walking on air
Unconditionally
Dark horse feat. Juicy J
This is how we do
International smile
Ghost
Love me
This moment
Double rainbow
By the grace of God

1991 - 34° Zecchino d'Oro
Filippo Gasparre - MONTA IN MOUNTAIN-BIKE







 Lo Zecchino d'Oro dal 1959

 Lo Zecchino d'Oro 1991 





Canzone Vincitrice 

Il testo

Se papà mi ascolta, questa volta
risparmiamo la benzina.
La benzina
Oggi l'auto può restare ferma, così l'aria non s'inquina.
Non s'inquina
Basta finalmente coi rumori dei motori
Che fan «brim brum» - «brim bram»!
Cosa c'è di meglio di una gita in bicicletta fuori porta?
Fuori porta
Zaino sulle spalle coi panini, con le bibite e la torta...
E la torta
Lo sappiamo tutti che fa bene alla salute
Andare in mountain-bike!
Drin-drin! Drin-drin! Monta monta in
mountain-bike!
E vedrai...
Drin-drin! Drin-drin! Come ti divertirai!
Tu con noi! Tu con noi!
Drin-drin! Drin-drin! Monta monta in
mountain-bike!
E vedrai...
Drin-drin! Drin-drin! Se pedali arriverai...
Dove vuoi! Dove vuoi!

Interludio

E non c'è problema nella gita se comincia la salita.
La salita
Basta usare il cambio con un tocco ben
dosato delle dita.
Delle dita
Per tornare a casa una magnifica discesa
Sai già che ci sarà!
Viali, sentierini, campi, boschi... Viva viva l'avventura!
L'avventura
Prati, ruscelletti, fiorellini... Com'è bella la natura!
La natura
Voglia di esplorare, di scoprire, di cantare...
E andare in mountain-bike!
Drin-drin! Drin-drin! Monta monta in
mountain-bike!
E vedrai...
Drin-drin! Drin-drin! Come ti divertirai!
Tu con noi! Tu con noi!
Drin-drin! Drin-drin! Monta monta in
mountain-bike!
E vedrai...
Drin-drin! Drin-drin! Se pedali arriverai...
Dove vuoi! Dove vuoi!
Drin-drin! Drin-drin! Monta monta in
mountain...
Bike!

mercoledì 28 agosto 2013

Daddy Yankee - Limbo









Il testo

Masivo! 
Vamos cogele, ritmo, cintura, rodillas al piso 
Baja y pasa el limbo 
[2x] 

Esto esta como, como pa, como pa', como pa' rumbiar 
Pa' pasarla caliente, con toda mi gente 
Nos favorece el sol, un bronceado y el calor 
No puede estar mejor! 
Zu-zu-zumba! 

Esto esta como, como pa, como pa', como pa' rumbiar 
Pa' bailarlo caliente, de espalda y de frente 
Nos favorece el sol, un bronceado y el calor 
No puede estar mejor! 
Zu-zu-zumba! 

Subela y bajala y por debajo pasala 
Suelta la cadera y mueve todo lo que tienes ahí 
Sigue, siguelo así que el party no tiene fin 

Activao, brinca la casa candela gasta las suelas 
Funde esa tela, si que me paso que? 
Suena, la rumba es buena que hay muchas nenas 
Mira la escena que. 

Oh eh oh! 
Mano arriba no la dejes caer 
Oh eh oh! 
Seguimos hasta el amanecer 

Vamos cogele, ritmo, cintura, rodillas al piso 
Baja y pasa el limbo 
[2x] 

Y Esto esta como, como pa, como pa', como pa' rumbiar 
Pa' pasarla caliente, con toda mi gente 
Nos favorece el sol, un bronceado y el calor 
No puede estar mejor! 
Zu-zu-zumba! 

Y Esto esta como, como pa, como pa', como pa' rumbiar 
Pa' bailarlo caliente, de espalda y de frente 
Nos favorece el sol, un bronceado y el calor 
No puede estar mejor! 
Zu-zu-zumba! 

Bailando así es que me gusta, como la cintura al ritmo se ajusta 
Que me tiene loco toda esta soltura 
Su movimiento es una dulzura 

No importa las bameras, se forma el sal pa' fuera 
Aquí cabe todo el que quiera 
No lo pare ahora.. 

Dime oh eh oh! 
Mano arriba no la dejes caer 
Oh eh oh! Seguimos hasta el amanecer 

Vine llegando de Aruba, gozando la temperatura 
Yo te vi bailando limbo 
Me barriste puesto en la esquina 
Dj par de bocina 
Si todos llegaran por el ritmo 

Esto esta como, como pa, como pa', como pa' rumbiar 
Pa' pasarla caliente, con toda mi gente 
Nos favorece el sol, un bronceado y el calor 
No puede estar mejor! 
Zu-zu-zumba! 

Esto esta como, como pa, como pa', como pa' rumbiar 
Pa' bailarlo caliente, de espalda y de frente 
Nos favorece el sol, un bronceado y el calor 
No puede estar mejor! 
Zu-zu-zumba! 

Ma-Ma Masivo! 
Ma-Ma Masivo! 
Ma-Ma Masivo! 
Daddy Yankee you! 

Ma-Ma Masivo! 
Ma-Ma Masivo! 
Ma-Ma Masivo! 
Daddy Yankee you! 

   accordi  

Masivo! 
 Em                 C
Vamos cogele, ritmo, cintura, rodillas al piso 
 G             D
Baja y pasa el limbo. 
 Em                 C
Vamos cogele, ritmo, cintura, rodillas al piso 
 G             D
Baja y pasa el limbo. 

 Em                        C
Esto está como, como pa', como pa', como pa' rumbiar 
 G                    D
Pa' pasarla caliente, con toda mi gente 
 Em                  C
Nos favorece el sol, tu bronceado y el calor 
G                   
No puede estar mejor! 
D
Zu-zu-zumba! 

 Em                        C
Esto está como, como pa', como pa', como pa' rumbiar 
 G                    D
Pa' pasarla caliente, con toda mi gente 
 Em                  C
Nos favorece el sol, tu bronceado y el calor 
G                   
No puede estar mejor! 
D
Zu-zu-zumba!  

Subela, bájala y por debajo pásala 
Suelta la cadera y mueve todo lo que tienes ahí 
Sigue, síguelo así que el party no tiene fin. 

Activao, brinca la casa candela gasta las suelas 
Funde esa tela, si que me paso, ¿qué? 
Suena, la rumba es buena que hay muchas nenas 
Mira la escena, ¿qué? 

Oh eh oh! 
Mano arriba no la dejes caer 
Oh eh oh! 
Seguimos hasta el amanecer. 

Vamos cogele, ritmo, cintura, rodillas al piso 
Baja y pasa el limbo. 
Vamos cogele, ritmo, cintura, rodillas al piso 
Baja y pasa el limbo. 

Esto está como, como pa', como pa', como pa' rumbiar 
Pa' pasarla caliente, con toda mi gente 
Nos favorece el sol, tu bronceado y el calor 
No puede estar mejor! 
[ De: http://www.dicelacancion.com/letra-limbo-daddy-yankee ] 
Zu-zu-zumba! 

Esto está como, como pa', como pa', como pa' rumbiar 
Pa' bailarlo caliente, del palo y de frente 
Nos favorece el sol, tu bronceado y el calor 
No puede estar mejor! 
Zu-zu-zumba! 

Bailando así es que me gusta, 
como la cintura al ritmo se ajusta 
Que me tiene loco toda esta soltura 
Su movimiento es una dulzura. 

No importa las bameras, se forma el sal pa' fuera 
Aquí cabe todo el que quiera 
No lo pare ahora... 

Dime oh eh oh! 
Mano arriba no la dejes caer 
Oh eh oh! Seguimos hasta el amanecer. 

Vine llegando de Aruba, gozando la temperatura 
Yo te vi bailando limbo. 
Me barriste puesto en la esquina 
Dj par de bocina 
Si todos llegaran por el ritmo. 

Esto está como, como pa', como pa', como pa' rumbiar 
Pa' pasarla caliente, con toda mi gente 
Nos favorece el sol, tu bronceado y el calor 
No puede estar mejor! 
Zu-zu-zumba! 

Esto está como, como pa', como pa', como pa' rumbiar 
Pa' bailarlo caliente, del palo y de frente 
Nos favorece el sol, tu bronceado y el calor 
No puede estar mejor! 
Zu-zu-zumba! 

Ma-ma Masivo! 
Ma-ma Masivo! 
Ma-ma Masivo! 
Daddy Yankee you! 

Ma-ma Masivo! 
Ma-ma Masivo! 
Ma-ma Masivo! 
Daddy Yankee you!

martedì 27 agosto 2013

Elisa - l'Anima vola







Elisa - l'Anima vola



Elisa  - l’Anima vola - Midi Karaoke   

Il testo

L'Anima Vola 
Le basta solo un po' d'aria nuova 
Se mi guardi negli occhi 
Cercami il cuore 
Non perderti nei suoi riflessi 
Non mi comprare niente 
Sorriderò se ti accorgi di me fra la gente 
Sì che è importante 
Che io sia per te in ogni posto 
In ogni caso quella di sempre 
Un bacio è come il vento 
Quando arriva piano però muove tutto quanto 
E un'anima forte che sa stare sola 
Quando ti cerca è soltanto perché lei ti vuole ancora 
E se ti cerca è soltanto perché 
L'Anima osa 
E' lei che si perde 
Poi si ritrova 
E come balla 
Quando si accorge che sei lì a guardarla 
Non mi portare niente 
Mi basta fermare insieme a te un istante 
E se mi riesce 
Poi ti saprò riconoscere anche tra mille tempeste 
Un bacio è come il vento 
Quando soffia piano però muove tutto quanto 
E un'anima forte che non ha paura 
Quando ti cerca è soltanto perché lei ti vuole ancora 
Quando ti cerca è soltanto perché lei ti vuole ancora 
E se ti cerca è soltanto perché 
L'Anima Vola 
Mica si perde 
L'Anima Vola 
Non si nasconde 
L'Anima Vola 
Cosa le serve 
L'Anima Vola 
Mica si spegne 

   accordi  

Do Mi-

 Do
 L'Anima Vola
                             Mi-
 Le basta solo un po' d'aria nuova
 Do
 Se mi guardi negli occhi

 Cercami il cuore
              Mi-
 Non perderti nei suoi riflessi
 Sol
 Non mi comprare niente
                            Do
 Sorriderò se ti accorgi di me fra la gente
 Re
 Sì che è importante

 Che io sia per te in ogni posto
               Sol
 In ogni caso quella di sempre
 Sol
 Un bacio è come il vento

 Quando arriva piano però muove tutto quanto
    Do
 E un'anima forte che sa stare sola
 La-            Re                        Sol        Do
 Quando ti cerca è soltanto perché lei ti vuole ancora
 La-              Re
 E se ti cerca è soltanto perché
          Do
 L'Anima osa
 E' lei che si perde
     Mi-
 Poi si ritrova
 Do
 E come balla
                           Mi-
 Quando si accorge che sei lì a guardarla
 Sol
 Non mi portare niente
                            Do
 Mi basta fermare insieme a te un istante
 Re
 E se mi riesce
                                    Sol
 Poi ti saprò riconoscere anche tra mille tempeste
 Sol
 Un bacio è come il vento

 Quando soffia piano però muove tutto quanto
 Do
 E un'anima forte che non ha paura
 La-                Re                 Sol           Do
 Quando ti cerca è soltanto perché lei ti vuole ancora
 La-                Re                 Sol           Do
 Quando ti cerca è soltanto perché lei ti vuole ancora
 La-                  Re
 E se ti cerca è soltanto perché
 Do
 L'Anima Vola

 Mica si perde

 L'Anima Vola

 Non si nasconde

 L'Anima Vola

 Cosa le serve

 L'Anima Vola

 Mica si spegne
 

domenica 25 agosto 2013

1954 - Festival di Napoli

Festival della Canzone Napoletana









Il secondo festival della canzone napoletana si tenne a Napoli dal 20 al 22 maggio 1954.

Classifica, canzoni e cantanti

Posizione

Canzone

Autori

Artista

Voti

1.

Suonno d'ammore

(Francesco Saverio Mangieri)

Achille Togliani - Tullio Pane

71

2.

Tre rundinelle

(Nisa e Cesare Andrea Bixio)

Gino Latilla - Franco Ricci

31

3.

Semplicità

(Roberto Murolo e Salvatore Mazzocco)

Achille Togliani - Maria Longo

23,5

4

Balcone chiuso

(Duyrat, Vincenzo Russo e Antonio Vian)

Gino Latilla - Franco Ricci

22,1

5

Penzammoce

(A. Soprani e A. Avitabile)

Giacomo Rondinella - Achille Togliani

17,3

6

'O core vo' fa sciopero

(F. S. Grasso e M. Cozzoli)

Carla Boni - Maria Paris

17,2

7

Doie lacreme

(Michele Galdieri e Carlo Innocenzi)

Gino Latilla - Franco Ricci

11,2

8

Mannaggia 'o suricillo

(A. Bonaccorsi)

Katina Ranieri - Maria Paris

10,1

9

Aieressera

(A. Mangione e M. Cosentino)

Tullio Pane - Achille Togliani

9,2

9

Pulecenella

(C. Parente e S. Palligiano)

Katina Ranieri - Giacomo Rondinella

9,2

Non finaliste

Canzone

Autori

Artista

Canta cu me!!

(M. Sessa e R. De Rosa)

Katina Ranieri - Nino Nipote

Ched'e' l'ammore

(A. Cesareo e L. Ricciardi)

Carla Boni - Nino Nipote

L'ammore vo' gira'

(G. Rocca e Furio Rendine)

Maria Paris - Carla Boni

Na buscia

(E. De Mura e A. Galante)

Achille Togliani - Maria Longo

Na chitarra sta' chiagnenno

(P. Fiorelli e Mario Ruccione)

Achille Togliani - Antonio Basurto

Quann’ero surdato

(A. Rispoli e M. Cambi)

Gino Latilla - Antonio Basurto

Ricuordate e me

(Tiberino)

Carla Boni - Maria Longo

Ruota 'e fuoco e faccia 'e neve

(L. Cioffi e G. Cioffi)

Gino Latilla - Antonio Basurto

Serenata embe'

(A. Ciolfi)

Katina Ranieri - Giacomo Rondinella

Speranza

(T. De Filippis e M. Campanino)

Katina Ranieri - Tullio Pane

 

1958 - Festival di napoli
Maria Paris - Tuppe-tuppe, Mariscià

 Festival della Canzone Napoletana dal 1952











Il testo

Nisciuno cchiù fatica a stu paese,
songo arze 'e tterre, 'e ppiante só' seccate.
'a gente nun ragiona...è giá nu mese...
'sta cosa nun pò ghí,
no, nun pò ghí...no...
e si nisciuno parla, mo parl'i'...

Tuppe-tuppe marisciá'...
arapite, sò' n'amico...
Mo ve conto mo ve dico
pecché só' venuto ccá...
Tuppe-tuppe marisciá'...
arapite marisciá'!

'A sapite a Carmilina
ca sta 'e casa 'ncoppa scesa?
E' na mala chiappa 'e 'mpesa
vuje ll'avita fá arrestá!
Mo ve dico marisciá'...
mo ve conto marisciá'...

Nisciun'ommo 'e stu paese
da Carmela s'è salvato...
Ogneduno è affatturato
pe' nu vaso ch'essa dá...
Jammo, ja',
Marisciá'...

Pe' capriccio e no p'ammore,
cu nu vaso 'e fuoco ardente,
avvelena a tanta gente:
nun 'e fá cchiù ragggiuná!
E na legge nun ce sta?
Pruvvedite marisciá'...

'Ntuono 'e Cuncetta, Mineco, Pascale...
Vicienzo, Ciro...só' arredutte mieze...
'O farmacista e 'a giunta comunale,
nun sanno cchiù parlá...
no, cchiù parlá...no...
che guajo pe' stu paese marisciá'!

Tuppe-tuppe marisciá'...
arapite, sò' n'amico...
Mo ve conto mo ve dico
pecché só' venuto ccá...
Tuppe-tuppe marisciá'...
arapite marisciá'!

Marisciá' vuje nun parlate?
Ma pecché nun rispunnite?
Marisciá'...che ve sentite?
Nun 'ngarrate cchiù a parlá?!...
Pure vuje v'îta curá...

Bonanotte, marisciá'!.

   accordi  

Dm C F C

F        C
NISCIUNO CCHIU' FATICA A STU PAESE

              F                           Dm
SONGO ARZE 'E TTERRE 'E PPIANTE SO' SECCATE

         C
'A GENTE NUN RAGIONA E' GIA' NU MESE

                  F
'STA COSA NUN PO' GHI'

  G7                Dm     C
E SI NISCIUNO PARLA MO PARL'I'

F
TUPPE TUPPE MARISCIA'....A..

                C
ARAPITE SO' N'AMICO

                  Gm
MO VE CONTO MO VE DICO

                   C
PECCHE' SO' VENUTO CCA'....A..


TUPPE TUPPE MARISCIA'....A..

             F6
ARAPITE MARISCIA'

F
'A SAPITE A CARMILINA

                         C
CA STA 'E CASA 'NCOPP''A SCESA?

                      Gm
E' NA MALA CHIAPPA 'E 'MPESA

                        C9
VUJE LL'AVIT''A FA ARRESTA'....A!..

C
MO VE DICO MARISCIA'....A..

                 F6
MO VE CONTO MARISCIA'

F                      Dm6
NISCIUN'OMMO 'E STU PAESE

E7                    Am
DA CARMELA S'E' SALVATO

C                   Dm
OGNEDUNO E' AFFATTURATO

G7                  C
PE' NU VASO CH'ESSA DA'

JAMMO JA' MARISCIA'


ARAPITE MARISCIA'!

F
PE' CAPRICCIO E NO P'AMMORE

                       C
CU NU VASO 'E FUOCO ARDENTE

Am               A#
AVVELENA A TANTA GENTE

                         C
NUN 'E FA CCHIU' RAGGGIUNA'....A!.


E NA LEGGE NUN CE STA....A....A..

                   F6 Dm C F C
PRUVVEDITE MARISCIA'         



F              C
'NTUONO 'E CUNCETTA MINECO PASCALE

            F                   Dm
VICIENZO CIRO SO' ARREDUTTE MIEZE

           C
'O FARMACISTA E 'A GIUNTA COMUNALE

                     F
NUN SANNO CCHIU' PARLA'

    G7                  Dm
CHE GUAJE PE' STU PAESE MARISCIA'

C F
  TUPPE TUPPE MARISCIA'....A..

                       C
MARISCIA' VUJE NUN PARLATE?

                      Gm
MA PECCHE' NUN RISPUNNITE?

                     C
MARISCIA' CHE VE SENTITE?

NUN 'NGARRATE CCHIU' A PARLA'....A?.

                     F6
PURE VUJE V'IT''A CURA'

F
PE' CAPRICCIO E NO P'AMMORE

                       C
CU NU VASO 'E FUOCO ARDENTE

                 Gm
AVVELENA A TANTA GENTE

                        C9
NUN 'E FA CCHIU' RAGGIUNA'....A!.

C
E NA LEGGE NUN CE STA....A..

                F6
PRUVVIDETE MARISCIA'

F                      Dm6
NISCIUN'OMMO 'E STU PAESE

E7                    Am
DA CARMELA S'E' SALVATO

C                   Dm
OGNEDUNO E' AFFATTURATO

G7                  C
PE' NU VASE CH'ESSA DA'


JAMME JA' MARISCIA'


ARAPITE MARISCIA'

F
'A SAPITA A CARMILINA

                          C
CA STA 'E SCESA 'NCOPPA"A SCESA?

Am                    A#
E' NA MALA CHIAPPA 'E MPESA

                    C
VUJE LL'AVIT"A ARRESTA'....A!..


MO VE DICO MARISCIA'....A..

                    F6
MO VE CONTO MARISCIA'

F
MARISCIA' VUJE NUN PARLATE?

F                 Gm6
MA PECCHE' NUN RISPUNNITE?

Am                   C
MARISCIA' CHE VE SENTITE?


NUN 'NGARRATE CCHIU' A PARLA'....A?..

C
BONANOTTE MARISCIA'....A..

                      F6 F
BONANOTTE MARISCIA'...

1958 - Festival di Napoli
Aurelio Fierro - Vurria

 Festival della Canzone Napoletana dal 1952







vurria aurelio fierro



Il testo

Dint'a na stanzulélla fredda e scura,
addó' na vota ce traseva 'o sole,
mo stóngo io sulo...e tengo na paura
ch'a poco a poco, mme cunzuma 'o core...

Paura ca mme struje 'sta malatia
senza vedé cchiù Napule,
senza vedé cchiù a te...

Vurría turná addu te,
pe' n'ora sola,
Napule mia...
pe' te sentí 'e cantá
cu mille manduline...
Vurría turná addu te
comm'a na vota,
ammore mio...
pe' te puté vasá,
pe' mme sentí abbracciá...
'Sta freva
ca nun mme lassa maje!
'sta freva
nun mme fa cchiù campá...

Vurría turná addu te
pe' n'ora sola,
Napule mia...
Vurría...vurría...vurría...
ma stóngo 'ncróce!

Stanotte, dinto suonno, si' turnata...
Mm'accarezzave, chiano, 'sta ferita...
Aggio sentuto mille serenate,
aggio sentuto Napule addurmuta...
Po', 'mmiez'a tanta nebbia, só' caduto...
senza vedé cchiù Napule,
senza vedé cchiù a te!...

Vurría turná addu te

   accordi  

Am F Dm E7


Am
Dint'a na stanzulélla fredda e scura,

      F                       Am
addó' na vota ce traseva 'o sole,

F
mo stóngo io sulo...

              Am    B
e tengo na paura ch'a poco a poco, 

                 Am
mme cunzuma 'o core...

   C
Paura ca mme struje  'sta malatia

                   B     B7                      E
senza vedé cchiù Napule, senza vedé cchiù a te...

     Am
Vurría turná addu te, pe' n'ora sola,

             Dm
Napule mia...

                     F Dm              Am
pe' te sentí 'e cantá c u mille manduline...


Vurría turná addu te comm'a na vota,

             Dm
ammore mio...

    FM7          F
pe' te puté vasá,

E7                        Am
pe' mme sentí abbracciá...

     A7                       Dm
'Sta freva ca nun mme lassa maje!

 F   G7                             C
'sta freva nun mme fa cchiù campá...

E7   Am
Vurría turná addu te pe' n'ora sola,

             Dm
Napule mia...

                       F
Vurría...vurría...vurría...

E7          Am
ma stóngo 'ncróce


Stanotte, dint''o suonno, si' turnata...


Mm'accarezzave, chiano, 'sta ferita...

  F                       Am
Aggio sentuto mille serenate,

      Bm                    Am
aggio sentuto Napule addurmuta...

       C
Po', 'mmiez'a tanta nebbia, só' caduto...

                   Bm6
senza vedé cchiù Napule,

B                        E7
senza vedé cchiù a te!...

     Am
Vurría turná addu te, pe' n'ora sola,

             Dm
Napule mia...

Dm7                  Dm6              Am
pe' te sentí 'e cantá cu mille manduline...

Vurría turná addu te comm'a na vota,

             Dm
ammore mio... 

                 Dm6  F                     E7
pe' te puté vasá, pe' mme sentí abbracciá...

     A     A7                 Dm
'Sta freva ca nun mme lassa maje!

 F   G7                             C
'sta freva nun mme fa cchiù campá...

E7   Am
Vurría turná addu te pe' n'ora sola,

             Dm                F
Napule mia... pe' te puté vasá,

    Dm                    E7
pe' mme sentí abbracciá...

        A7                    Dm
'Sta freva ca nun mme lassa maje!

 F6     G7                          C E7
'sta freva nun mme fa cchiù campá...  

     Am
Vurría turná addu te pe' n'ora sola,

             Dm F6
Napule mia...   

                       Dm
Vurría...vurría...vurría...

E7          Am    Dm Am
ma stóngo 'ncróce.