[googleb0de03b8602a8fdb.html]

lunedì 15 maggio 2017

Renato Zero - Mi trovi dentro te














Il testo

E' tempo di saldare tutti i debiti,
di chiederci che ci facciamo qui.
Tanto rumore, forse troppe chiacchere,
perché non ci stringiamo un po'.
Romantici del mondo ritroviamoci,
non solo per natale se si puo.
Nè fiori nè gioielli, solo brividi.
Allora, possiamo amarci o no?
Lentamente.
Dolcemente.
Cuori in libertà.
Sangue nuovo
nelle vene,
piu complicità
e chissà.
Mi trovi dentro te
appasionato sempre,
piu limpido di me
solo un perfetto amante.
Mi do completamente.
Mi trovi dentro te
cuoriso ed insistente.
Finche non dirai si
non mollero un istante.
Sarò presente ovunque.
Mentiamo al tempo un'altra volta ancora.
Coraggio che anche questa notte vola.
Incatenati a questo folle vivere,
nessuna scelta è tutto scritto già.
Troviamolo uno spazio per riflettere:
rimpiango quella tua sincerità.
Mi trovi dentro te
non cancellarmi adesso,
al buio non ci sto,
rifiuto il compromesso.
La verità comunque.
Mi trovi dentro te
finchè ci sara mondo.
Non chiedermi perché
il male senza fondo.
Ossigeniamo i pensieri.
Mi trovi dentro te
in ogni circostanza:
se muore una poesia
o nasce una speranza.
Io saro lì d'incanto.
Mi trovi dentro te
esprimi un desiderio.
Io lo difendero,
intrepido guerrieo.
senza un progetto si muore.
Si muore. Si muore.
Si muore. Si muore
Si muore.

Nessun commento:

Posta un commento